NVIDIA DRIVE IX

Intelligent Experience SDK

IL CO-PILOTA È TUO ASSISTENTE INTELLIGENTE

L'SDK IA NVIDIA DRIVE IX Intelligent Experience sta rivoluzionando il mondo della guida autonoma, migliorando allo stesso tempo l'esperienza complessiva di tutte le persone che si mettono alla guida. Il kit di sviluppo software NVIDIA DRIVE™ IX Intelligent Experience insieme all'hardware NVIDIA DRIVE PX offrono la piattaforma ideale per creare un copilota intelligente.

Vai sicuro.

L'intelligenza artificiale mette a disposizione funzionalità avanzate per evitare rischi. Il co-pilota controlla il campo visivo per individuare oggetti che potrebbero sfuggire alla tua vista, ad esempio veicoli in arrivo lateralmente, frontalmente o che non rientrano nel campo dell'occhio umano. Può informarti e, se configurato per farlo, può intervenire di conseguenza.

Resta connesso.

Il co-pilota è sempre attento. Grazie alle reti di deep learning, il co-pilota è in grado di rilevare il movimento della testa e lo sguardo e di parlare con te grazie a strumenti avanzati di riconoscimento vocale, lettura labiale e comprensione del linguaggio naturale.

Praticità personalizzata.

Ogni esperienza con il co-pilota è unica proprio come l'autista che assiste. Abbinando informazioni relative a ciò che accade fuori dal veicolo ai dati sul guidatore, l'assistente garantisce massima attenzione per aiutarti al meglio.

  • Riconoscimento facciale
  • Rilevamento dello sguardo e della posizione della testa
  • Elaborazione del linguaggio naturale
  • Funzionalità vocali
  • Lettura labiale avanzata
  • Riconoscimento dell'ambiente esterno
  • Riconoscimento facciale
  • Rilevamento dello sguardo e della posizione della testa
  • Elaborazione del linguaggio naturale
  • Funzionalità vocali
  • Lettura labiale avanzata
  • Riconoscimento dell'ambiente esterno

Scopri come il co-pilota legge ogni movimento per tenerti al sicuro.

Guarda Ora

NON ESITARE A CONTATTARCI

Le soluzioni automotive di NVIDIA sono disponibili ai produttori di auto, ai fornitori Tier 1, alle start-up e agli istituti di ricerca che lavorano al futuro dell'auto.