Download di driver

Linux x64 (AMD64/EM64T) Display Driver

 
Versione: 304.60
Data di rilascio: 2012.10.18
Sistema operativo: Linux 64-bit
Lingua: Italiano
Dimensioni: 61.17 MB
Download Immediato

Vantaggi principali della release
Prodotti supportati
Informazioni addizionali
  • Risolto un bug che causava il blocco del server X se un display veniva impostato in modalità DPMS inattivo e successivamente riattivato con le trasformazioni dello schermo in uso.
  • Risolto un bug che causava l'attivazione dell'estensione di X RandR (Resize and Rotate) con Xinerama attivo.  Le due estensioni X (RandR e Xinerama) sono incompatibili tra loro, quindi l'attivazione di entrambe può confondere i gestori delle finestre come kwin di KDE. RandR ora è correttamente disattivato quando Xinerama è attivo.
  • Risolto un bug che causava il mancato funzionamento delle applicazioni stereo di OpenGL durante l'uso delle modalità stereo passive da 5 a 9 su Quadro Fermi e sulle GPU più nuove.
  • Aggiornato nvidia-settings in modo che indichi la Dedicated GPU Memory (ovvero la memoria dedicata esclusivamente alla GPU) e la Total GPU Memory (ovvero la Dedicated GPU Memory più l'eventuale memoria TurboCache(TM) accessibile dal sistema) separatamente sulla pagina delle informazioni sulla GPU.
  • Aggiunto il reporting dell'utilizzo corrente della Dedicated GPU Memory alla pagina delle informazioni sulla GPU di nvidia-settings.
  • Aggiunto il supporto della proprietà di output RandR "Backlight" per la configurazione della luminosità di alcuni pannelli integrati dei notebook.
  • Risolto un bug che impediva di annullare l'occultamento del pannello del programma di lancio di Ubuntu Unity: https://bugs.launchpad.net/unity/+bug/1057000
  • Risolto un bug che talvolta spingeva il programma nvidia-installer a tentare di scrivere un file di registro in una directory inesistente.
  • Risolto un bug che causava una trasformazione dell'input inesatta dopo il ridimensionamento di una schermata di NVIDIA X con xserver ABI 12 (xorg-server 1.12) o versioni più recenti.
  • Risolto un bug che causava problemi di memoria a GLX quando Xinerama era attivato.