Stampa

Con Tegra K1 NVIDIA porta la tecnologia dei supercomputer sulle auto

Il nuovo rivoluzionario processore mobile apre la strada al debutto delle Self-Driving Car nel mercato mainstream

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it


Agenzia di PR
Preview Public Relations
Marzia Musati
nvidia@previewitalia.com
www.previewitalia.com

LAS VEGAS—CES—5 Gennaio 2014—Il nuovo processore mobile Tegra® K1 di NVIDIA renderà più semplici e veloci i progressi delle self-driving car per passare dalle fasi di ricerca al "mass market", grazie alla realizzazione di una versione specifica per l'automotive della stessa GPU che equipaggia i 10 super computer più efficienti del mondo.

Primo processore mobile a portare nelle auto capacità computazionali avanzate, NVIDIA® Tegra K1 è in grado di gestire, come finora nessun'altra soluzione, numerose applicazioni per l'auto, mantenendo i consumi energetici a livelli particolarmente contenuti.

Tegra K1 dispone di una CPU quad-core e una GPU con 192 core, che sfrutta l'architettura NVIDIA Kepler™, su cui sono basate le potenti GPU di NVIDIA, tra cui i processori che equipaggiano i primi 10 sistemi dell'ultima Green500, la classifica dei supercomputer più efficienti al mondo.

Tegra K1 è in grado di gestire sistemi camera-based per la guida avanzata (ADAS), che prevedono, tra le altre cose, il rilevamento dei pedoni, il monitoraggio dei punti ciechi, la segnalazione di cambio corsia, il riconoscimento della segnaletica stradale e il monitoraggio dei livelli di attenzione del guidatore tramite una videocamera montata sul pannello strumenti.

“Per poter processare il costante flusso di dati provenienti da videocamere e sensori richiesto da una self-driving car, NVIDIA sta portando la tecnologia altamente efficiente dei supercomputer all'interno delle auto.", ha affermato Taner Ozcelik, vice president e general manager dell'Automotive business di NVIDIA. “Tegra K1 risolve, infatti, questa problematica mettendo a disposizione una potenza fino a 10 volte superiore rispetto ai precedenti processori mobile senza aumentare i consumi energetici."

Tegra K1 è anche il primo processore mobile che supporta CUDA®, la piattaforma per il parallel computing che attualmente rappresenta il cuore della computer vision. Nella sua versione per l'automotive, questo super chip è stato reso più "robusto" per poter fronteggiare senza problemi un ampio range di temperature e le condizioni operative più difficili.

Pannello strumenti digitali personalizzabile
Oltre che nell'ambito della computer vision, il processore Tegra K1 eccelle anche nel creare grafica 3D fotorealistica e precisa. Avvalendosi del "Material Definition Language" di NVIDIA, che simula come la luce riflette e rifrange su diversi materiali, è possibile personalizzare i sistemi di infotainment e il pannello degli strumenti digitali con un'ampia gamma di materiali virtuali, che vanno da rame, titanio e "alluminio spazzolato" fino alla pelle e alla fibra di carbonio.

Le librerie di rendering fotorealistici dei materiali consentono di dar vita a un numero quasi illimitato di configurazioni digitali personalizzabili, permettendo ai guidatori di configurare i loro strumenti, quadranti e controlli in base alle proprie preferenze.

“Audi e NVIDIA collaborano strettamente da lunga data, tanto che abbiamo utilizzato già tre generazioni di processori Tegra per portare tecnologia allo stato dell'arte sui sistemi per l'infotainment e per l'intrattenimento dei passeggeri nei sedili posteriori.", ha dichiarato Ricky Hudi, chief executive engineer of electrics/electronics di Audi AG. “Tegra K1 inaugura per Audi un nuovo capitolo con cui gli straordinari avanzamenti del mondo dei supercomputer entreranno nelle auto, aprendo la strada verso un'esperienza di guida pilotata."

La programmazione allunga la vita dei veicoli
I sistemi ADAS attualmente sul mercato sono basati su processori proprietari. NVIDIA Tegra K1 supera questo limite mettendo a disposizione una piattaforma aperta e scalabile che consente di realizzare soluzioni davvero innovative.

Inoltre, NVIDIA ha progettato il processore Tegra K1 in modo da essere completamente programmabile, così da poter essere aggiornato via software over-the-air e offrire supporto anche alle nuove funzionalità man mano che vengono rese disponibili dai produttori di auto.

“Le tecnologie computazionali avanzate giocano un ruolo fondamentale nel far diventare le auto i dispositivi mobili più innovativi e desiderati.", ha commentato Thilo Koslowski, vice president and lead automotive analyst di Gartner. “Offrendo la possibilità di aggiornare queste tecnologie over-the-air, i produttori di auto sono in grado migliorare le funzionalità in-vehicle già esistenti e offrirne di nuove nel corso del ciclo di vita di un'automobile."

Supporto a una varietà di sistemi operativi
Tegra K1 sarà disponibile come "visual computing module" (VCM), un formato innovativo lanciato un paio di anni fa. Il VCM Tegra K1 rappresenta un sistema completo per il veicolo, capace di gestire diversi sistemi operativi, tra cui QNX, Android, Linux o Windows.

Il VCM Tegra consente ai sistemi in-vehicle di essere facilmente aggiornati quando diventano disponibili nuove soluzioni hardware, colmando il divario tra il veloce susseguirsi di novità nell'ambito della consumer electronics e i lunghi tempi di sviluppo tipici dell'industria automobilistica.

“L'approccio modulare di NVIDIA consente ai produttori di auto di stare al passo con le nuove soluzioni tecnologiche, come ad esempio Tegra K1, senza dover ripartire da capo.”, ha affermato Roger Lanctot, associate director nell'ambito della Global Automotive Practice di Strategy Analytics.

Le tecnologie NVIDIA per l'automotive ai vertici per innovazione
Attualmente sono più di 4,5 milioni le auto equipaggiate con processori NVIDIA, tra cui gli ultimi modelli di Audi, BMW, Tesla Motors e Volkswagen. Maggiori informazioni sono disponibili qui: http://www.nvidia.it/automotive.
La potenza del processore NVIDIA Tegra K1 per applicazioni automotive è in mostra allo stand N. 30207 di NVIDIA presso il South Hall del LVCC in occasione dell'International Consumer Electronics Show, che si tiene a Las Vegas in questi giorni.

Per essere aggiornati sulle novità NVIDIA:


Informazioni su NVIDIA
Dal 1993 NVIDIA (NASDAQ: NVDA) fa da pioniere per quanto concerne la scienza e l'arte del visual computing. Le tecnologie dell'Azienda stanno trasformando il mondo delle immagini in un mondo interattivo, che tutti, dai giocatori agli scienziati, dai consumatori all'utenza enterprise, potranno scoprire. Per maggiori informazioni http://www.nvidia.it/page/newsandevents.html e http://blogs.nvidia.com

Alcune affermazioni riportate nel presente comunicato stampa, ivi incluse, in via esemplificativa, le affermazioni relative all'impatto, ai benefici e alla disponibilità del processore Tegra K1 sono affermazioni soggette a rischi e incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: condizioni economiche globali; ricorso a terze parti per la produzione, l'assemblaggio, l'imballaggio e il testing dei prodotti; impatto dello sviluppo o della concorrenza a livello tecnologico; sviluppo di tecnologie più veloci o efficienti; difetti di progettazione, produzione o software; variazioni delle preferenze e richieste dei consumatori; cambiamenti di standard e interfacce del settore; riduzione imprevista delle prestazioni dei nostri prodotti o delle nostre tecnologie quando vengono integrati nei sistemi, nonché altri fattori di volta in volta trattati nei rapporti che NVIDIA inoltra all'ente Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il 27 Ottobre 2013. Copie dei documenti e delle relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

###

© 2014 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo di NVIDIA, CUDA, Tesla e Tegra sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli USA e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.