Scarica Drivers

Solaris Display Driver – x64/x86

 
 

Versione:

304.51 Certified

Data di rilascio:

2012.09.24

Sistema operativo:

Solaris x86/x64

Lingua:

Italiano

Dimensioni:

46 MB

Download Immediato

Vantaggi principali della release
Prodotti supportati
Informazioni addizionali
  • Aggiunto il supporto della nuova scheda Quadro Sync per le GPU Quadro Kepler. Vedere il capitolo "Configurazione di Frame Lock e Genlock" nel file LEGGIMI per ulteriori dettagli.
  • Risolto un blocco del server X su X.Org xserver 1.13 che si verificava quando questo veniva compilato senza supporto di DRI2.
  • Risolta una regressione che invalidava i controlli di colore sui server X più vecchi.
  • Risolto un bug che talvolta causava la disposizione errata dell'area di layout del display sul pannello di controllo di nvidia-settings.
  • Risolto un bug che impediva che la panoramica funzionasse correttamente dopo un modeswitch su alcuni server X con supporto del constraining dei cursori.
  • Ora le regolazioni di Gamma Ramp e Colormap vengono applicate correttamente quando si usano trasformazioni dello schermo quali rotazione e correzione keystone.
  • Risolti i problemi di persistenza gamma di RandR per CRTC sui modeswitches e sui VT-switches.
  • Risolto un bug che talvolta provocava la sospensione del server X in risposta a eventi di input.
  • Risolta una riduzione delle prestazioni di rendering che si verificava sui core X11 di alcune GPU nella serie 290 di release dei driver.
  • Risolto un bug che impediva a PowerMizer di funzionare correttamente su alcune schede con memoria GDDR5, quali alcuni SKU GeForce GT 240.
  • Risolto un bug che portava le applicazioni OpenGL a non animare correttamente quando si applicava una rotazione o una trasformazione ad alcune vecchie versioni del server X.
  • Abilitata la modalità FXAA con Unified Back Buffers.
  • Risolto un bug che impediva l'attivazione del pulsante "Reset Hardware Defaults" nella pagina Display Settings page di nvidia-settings.

Istruzioni per l'installazione: Una volta scaricato il driver, passare alla directory che contiene il pacchetto di driver e installare il driver eseguendo, come radice, sh ./NVIDIA-Solaris-x86-304.51.run

Quindi, modificare il file di configurazione di X in modo che venga utilizzato il driver X di NVIDIA; normalmente questo è possibile eseguendo nvidia-xconfig Consultare il file LEGGIMI per istruzioni più dettagliate.