NVIDIA GRID

  • Desktop e app virtuali
  • Cloud Gaming
RemoteFX – desktop virtuale basato su NVIDIA GRID
Divider

Microsoft RemoteFX

Un netto incremento di produttività e risparmi per l'intera azienda. NVIDIA® e RemoteFX permettono di rendere virtuali le app grafiche professionali.

Rimuovi le barriere che ti separano da una grafica ricca e realistica grazie a Microsoft® RemoteFX™ e alle GPU NVIDIA GRID™ K1 e K2. Ora gli amministratori IT possono gestire in modo facile e sicuro applicazioni e risorse di sistema pur estendendo l'accesso a un ambiente desktop pienamente virtualizzato.

GRAFICA PROFESSIONALE PER I VDI

Microsoft RemoteFX offre alle Virtual Desktop Infrastructure (VDI)un'esperienza multimediale di qualità prima del tutto impossibile in ambienti virtualizzati. NVIDIA GRID permette di fornire applicazioni ricche di multimedialità dal server invece che dal dispositivo di erogazione finale. Questa soluzione permette di offrire agli utenti una grafica spettacolare senza costringerli a passare a una nuova classe di dispositivi.

I client che tradizionalmente vengono utilizzati nelle situazioni VDI standard ora possono immediatamente offrire esperienze molto più ricche. Dai video di Silverlight e Flash sino al look and feel completo dell'interfaccia Windows Aero, RemoteFX con GRID offre una vera esperienza grafica con accelerazione hardware.

INCREMENTO DEI RISULTATI E MINIMIZZAZIONE DEI COSTI

In questa fase le organizzazioni devono fronteggiare la sempre maggiore diffusione di strumenti per videoconferenze e contenuti multimediali sempre più ricchi per ogni aspetto della vita aziendale, dalla formazione alle riunioni societarie. Questo ha spinto gli utenti a orientarsi verso un'infrastruttura VDI per il timore di perdere l'interattività di un sistema locale. L'accelerazione GRID e i codec avanzati di RemoteFX rispondono a questo problema, rendendo molto meno difficoltosa per gli utenti la transizione al VDI. Questo sistema supporta anche le configurazioni multi-monitor.

Inoltre, RemoteFX e GRID permettono a più desktop virtuali di condividere una singola GPU su un server Hyper-V, eliminando il notevole esborso che deriverebbe dal dotare ogni utente di una GPU.

NUOVE E POTENTI OPZIONI PER SODDISFARE LE ESIGENZE DI GRAFICA

L'esecuzione di GPU NVIDIA K1 e K2 su RemoteFX permette di fornire prestazioni grafiche migliorate ovunque e on demand.

Tutti i principali OEM di server — fra cui Dell, HP e IBM, supportano piattaforme compatibili con Microsoft RemoteFX e la tecnologia GRID. Assieme, offriremo alle aziende di classe enterprise la massima affidabilità di software e hardware oltre alle prestazioni eccellenti delle GPU NVIDIA. Questa combinazione sinergica fornisce ai dipendenti un'esperienza utente molto migliore che può ridurre i costi e contribuire a far crescere la produttività.

SOLUZIONI GRAFICHE COMPATIBILI CON REMOTEFX

  GRID K1 GRID K2
Numero di GPU 4 GPU Kepler Entry-Level 2 GPU Kepler di fascia alta
Numero totale di core NVIDIA CUDA 768 3072
Dimensioni totali della memoria 16 GB di DDR3 8 GB di GDDR5
Potenza max 130 W 225 W
Lunghezza scheda 10.5” 10.5”
Altezza scheda 4.4” 4.4”
Larghezza scheda A doppio slot A doppio slot
IO display Nessuno Nessuno
Potenza ausiliaria Connettore a 6 pin Connettore a 8 pin
PCIe x16 x16
Generazione di PCIe Gen3 (compatibile con Gen2) Gen3 (compatibile con Gen2)
Soluzione di raffreddamento Passiva Passiva
 

1 - vGPU è supportato solo sulle versioni compatibili di Citrix XenServer. Consultare Citrix per la compatibilità.
2 - Compatibile solo con l'Hypervisor di VMware vSphere. Consultare VMware per la compatibilità.

 
 
 

Partner per il software

Soluzioni per desktop virtuale
Citrix
Soluzioni con applicazioni virtualizzate
Citrix
Microsoft
VMware
Soluzioni workstation remota virtuale
Citrix
 
NVIDIA GRID