Quadro
 
Quadro and Catia

CATIA potenziato da NVIDIA Maximus

Un tempo, programmi aggiuntivi di grande complessità e lunghi tempi di attesa confinavano il rendering fotorealistico ai dipartimenti di styling e marketing. I tempi sono cambiati. Ora modelli del massimo realismo stanno rapidamente diventando un esigenza imprescindibile per consentire a progettisti e ingegneri di prendere decisioni più accurate e rapide durante l'intero processo.

Ora, grazie all'integrazione della funzione di rendering, potenziata dalla tecnologia NVIDIA Maximus, direttamente all'interno di CATIA, il Live Rendering offre un mezzo intuitivo e interattivo per creare immagini di qualità analoga o superiore a quella delle fotografie, in tempi sino a 6 volte più rapidi³. Le workstation potenziate da NVIDIA Maximus sono le prime a offrire una piattaforma unificata in grado di combinare le soluzioni di grafica 3D professionale, leader del settore, offerte dalle schede grafiche Quadro di NVIDIA e la potenza di High Performance Computing delle schede grafiche Tesla, sempre di NVIDIA I co-processori Tesla svolgono automaticamente l'impegnativa attività di rendering, riassegnando le GPU Quadro alle operazioni che svolgono con maggiore efficienza, la generazione di una ricca grafica interattiva.

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina dedicata a Maximus per workstation.
Live Rendering   Live Rendering
     
Live Rendering   Live Rendering
Prestazioni di Live Rendering
Scoprite la velocità che Live Rendering può raggiungere grazie alla potenza della tecnologia NVIDIA Maximus. Le immagini di qualità fotorealistica non richiedono più tempi biblici. Aggiungendo altre GPU Quadro e Tesla, le performance aumentano in modo corrispondente ed esponenziale. In pratica, la resa supera la spesa.
Prestazioni di Maximus con CATIA Live Rendering
QUALE SOLUZIONE QUADRO È PIÙ ADATTA ALLE MIE ESIGENZE?
  Quadro 5000 Quadro 6000 o Maximus Quadro Plex 7000
Utilizzo Progettisti creativi/modellatori in CAD
Progettazione industriale, ingegneria
Esperti di visualizzazione
Esperti di colore e finiture, marketing del prodotto
Analisi del team e dirigenziale
Vantaggi Schermo singolo, uso occasionale di Live Rendering. Schermo singolo, grandi risoluzioni.
Uso intensivo di Live Rendering.
Convergenza rapida del ray-tracing.
La scelta migliore per mettere al servizio delle decisioni del team un sistema ray-tracing rapido e interattivo.
Core di elaborazione CUDA 352 448 1024 (512 per GPU)
Memoria del frame buffer 2.5 GB di GDDR5 6 GB¹ di GDDR5 12 GB di GDDR5 (6 GB PER GPU)
Interfaccia di memoria 320-bit 384-bit 384-bit per GPU
Banda passante di memoria 120 GB/s 144 GB/s 163 GB/s per GPU
Max consumo energetico 152 W 204 W 615 W
Bus grafico PCI Express 2.0 x16 PCI Express 2.0 x16 PCI Express 2.0 x16
Connettori display² 2 DisplayPort
1 Dual Link DVI-I
1 Stereo 3D
2 DisplayPort
1 Dual Link DVI-I
1 Stereo 3D
4 Dual Link DVI-I (2 per GPU)
2 Stereo 3D
LA SOLUZIONE DI PROVATA EFFICACIA PER CATIA

Per configurazioni certificate e driver di CATIA Live Rendering visitare la pagina dell'hardware di sistema certificato di Dassault Systemes all'indirizzo http://www.3ds.com/support/certified-hardware/overview/

CATIA Live Rendering è disponibile a partire da CATIA V6 2011X e, ovviamente, per tutte le versioni successive. Per ottenere la migliore esperienza possibile, NVIDIA consiglia di eseguire CATIA Live Rendering sun una piattaforma certificata per CATIA dotata di GPU Quadro di nuova generazione e di driver release 259.70 o successivi. La soluzione Quadro Plex 7000 è supportata soltanto dai driver release 270 e successive.

 
GPU CERTIFICATE E CONSIGLIATE
Quadro Plex 7000
> 12 GB
> 1024 CUDA core
Quadro 6000
> 6 GB¹
> 448 CUDA core
Quadro 5000
> 2.5 GB
> 352 CUDA core
Tesla C2075
> 6 GB
> 448 CUDA core
> Per ottenere la versione più aggiornata dei
   driver CATIA Performance per Quadro,
   fare clic qui.

> Per vedere l'hardware certificato da Dassault
   fare clic qui.

Guida all'uso di CATIA Live Rendering

Scaricare la guida all'uso
per vedere i vantaggi
garantiti dal Live
Rendering alle attività di:

Styling e Marketing
Progettazione industriale
Esperti di colore e finiture
Esperti nelle superfici

Ingegneria
Modellatori 3D
Ingegneri della qualità percepita
Ingegneri ergonomici
Ingegneri della luce
Ingegneri delle confezioni

¹ 6 GB di memoria vengono supportati da Win7 e Linux64 (Windows XP64 ha un limite di 4 GB di memoria) per mezzo del driver Rel 256.
² Due connettori su tre possono essere attivi simultaneamente.
³ Il confronto presentato qui sopra è stato realizzato usando workstation standard del settore: HP z800 con CPU quad core Xeon W5580 @ 3,2 GHz e combinazione appropriata di CPU o GPU, 12 GB di RAM, SO Win7 a 64 bit. Nel benchmark si è utilizzato il driver Rel260 certificato da Dassault e la risoluzione di 1280x1024 per un totale di 500 frame.

© 2011 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, NVIDIA Quadro e CUDA sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation. Tutti gli altri nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono tutti soggetti a modifica senza preavviso.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest