GeForce
 
L’aspetto del prodotto può variare in base al produttore

GeForce GTX 560

Ulteriori viste

Vieni a prenderle
GeForce GTX permette di giocare in HD a 1080p

Confronta e Compra

panoramica
funzionalità
specifiche tecniche
Recensioni

Le GPU NVIDIA® GeForce® GTX 560 offrono le prestazioni e la potenza necessari a giocare in HD a 1080p. Passate a un realismo di gioco nettamente superiore con le tecnologie DirectX11, PhsyX e NVIDIA® 3D Vision™.

Prestazioni sensazionali

Perfettamente adeguate ai giochi del futuro. Giocate ai videogame più recenti, ad esempio Duke Nukem Forever, alla risoluzione HD 1080p con il triplo delle prestazioni delle soluzioni di generazione precedente*.

Creata appositamente per DirectX 11

Passate a un realismo di gioco nettamente superiore grazie alle GTX 560 e partecipate ai vostri giochi DirectX11 preferiti con ambientazioni ultra-dettagliate e personaggi fotorealistici.

Tecnologie di gioco di GeForce GTX

Dominate la concorrenza grazie alle prestazioni e alle tecnologie di gioco offerte dalle GeForce GTX. Grazie alle tecnologie DirectX 11 e PhysX potete rendere davvero fotorealistici i vostri videogame con ambienti interattivi e ultra-dettagliati e personaggi della massima verosimiglianza. Sperimentate NVIDIA® 3D Vision™ in configurazione a display singolo o multi-monitor. GeForce® GTX 560 è SLI-Ready e permette di combinare due schede che possono arrivare a raddoppiare le prestazioni di gioco**. Inoltre, i driver NVIDIA® GeForce offrono un continuo aggiornamento e ottimizzazione delle prestazioni che incrementano la durata utile della GPU.

* A confronto con GeForce 8800 GT
** Per abilitare la tecnologia SLI, una GPU GeForce GTX 560 va abbinata a un'altra GeForce GTX 560, con lo stesso tipo di memoria (a prescindere dal produttore delle due schede grafiche). Le configurazioni SLI richiedono un adeguato raffreddamento del sistema e un alimentatore compatibile. Per ulteriori informazioni e un elenco di componenti con certificazione SLI visitare l’indirizzo it.slizone.com.
 


 
 
 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest