Giochi per PC

 
 

 
Portal 2

Editore

Valve

Il sito Web ufficiale

Portal 2

Genere

Puzzle

Data di release

21-04-2011

Giocatore singolo

Multigiocatore

PEGI 12

Requisiti di sistema

Panoramica di Portal 2

Pubblicato nel 2007 nella straordinaria raccolta di Valve "Orange Box", l'episodio originale di Portal conquistò il favore dei giocatori di tutto il mondo con i suoi ingegnosi puzzle e da una parte narrativa innovativa e interessante. Sebbene il gioco si sia conquistato riconoscimenti e il plauso di un gran numero di giocatori, ha anche suscitato una critica importante. Molti fan lo dichiararono "troppo corto". In effetti, per molti giocatori la sfida, pur appassionante, terminava in appena cinque ore. Con Portal 2, Valve vuole risolvere quel problema presentando un gioco autonomo e di lunghezza decisamente superiore. Oltre a offrire una campagna single-player decisamente più sostanziosa, Portal 2 aumenta la propria longevità offrendo due diverse modalità cooperative per due giocatori.

Uno dei motivi per cui Portal ha ricevuto tanti elogi è proprio il suo tipo di umorismo sarcastico e intelligente. L'umorismo sardonico di cui era bersaglio il protagonista della prima storia, proveniva da GLaDOS, forse il miglior "cattivo" da videogame di tutti i tempi. Questo malvagio robot "femmina" fa il suo ritorno nel nuovo episodio e intende mettere nuovamente alla prova i giocatori con camere di prova divertenti e impegnative.

Per chi non ha giocato al primo episodio, in Portal i giocatori devono risolvere i puzzle con una "pistola portale". Sebbene di solito le armi vengano utilizzate per uccidere i nemici, la pistola portale non spara proiettili. Invece, questo oggetto davvero singolare permette ai giocatori di teleportarsi sparando due portali di colore diverso (arancione e blu) sulle pareti. Per esempio, i giocatori possono sparare un portale blu su una superficie adiacente e quindi un portale arancione su una sporgenza lontana. Attraversando il portale blu, i giocatori escono dal portale arancione accedendo ad aree altrimenti irraggiungibili. Usando questa abilità, i giocatori sono costretti a risolvere intricati enigmi a base fisica. I puzzle di Portal 2 sono ancora più complicati e astrusi da risolvere, ma naturalmente questo significa che il piacere di risolverli è ancora superiore.

Dal momento che ai giocatori piaceva affrontare l'episodio originale di Portal con l'aiuto degli amici, Valve ha incorporato nel gioco una vera e propria campagna cooperativa. Per la prima volta nella serie, i giocatori potranno prendere il controllo di due simpatici personaggi robotici e dovranno collaborare alla soluzione di puzzle speciali. Dal momento che questo significa che sullo schermo potranno essere presenti quattro portali contemporaneamente, potete aspettarvi caos e stranezze a ogni angolo. D'altra parte, volendo potrete anche spensieratamente eliminare il vostro compagno spedendolo attraverso un portale posizionato erroneamente. Ma non sarà un problema! Dopo tutto, siete robot e potete essere ricostruiti facilmente!

Sebbene la modalità cooperativa sia effettivamente una bella novità, non è la sola ventata di aria fresca di Portal 2. In questo episodio avrete a disposizione diversi nuovi strumenti di trasporto. Gli "Excursion Funnels" permetteranno ai giocatori di sparare raggi che per loro sono percorribili, le "Aerial Faith Plates" (dispositivi simili a trampolini) faranno saltare i giocatori ad altezze incredibili, speciali gel colorati consentiranno ai giocatori di correre più rapidamente o di saltare più in alto del normale, mentre i "Thermal Discouragement Beams" permetteranno ai giocatori di reindirizzare i laser allo scopo di distruggere le torrette.

Ma anche con tutti questi nuovi giocattoli, non sarebbe davvero un gioco della serie Portal se non avesse una sezione narrative di primissimo livello. Fortunatamente, Valve ha deciso di portare a un livello qualitativo ancora superiore la presentazione e l'umorismo. Dal momento che il gioco è molto più lungo del primo, Portal 2 introduce più personaggi e si spinge molto oltre con il dialogo. Secondo Valve, il gioco utilizza oltre 13.000 righe di dialogo. Il team, stavolta, unisce all'apprezzatissima Ellen McLain, che riprende il suo ruolo di doppiatrice di GLaDOS, J.K. Simmons ("J. Jonah Jameson" della serie di film su Spiderman), e Stephen Merchant (The Office, Extras).

La trama inizia molto tempo dopo gli eventi del primo gioco e le camere di test di Aperture non sono più stanze di laboratorio bianche, asettiche e sterili. L'intero edificio è, invece, stato abbandonato deteriorandosi rapidamente. La vernice si è scrostata dalle pareti, le tubazioni metalliche sono arrugginite ed edera selvaggia cresce incontrollata nella struttura come muffa su pane vecchio di due settimane. Questo strepitoso stile visivo viene realizzato dall'ultima versione del motore Source di Valve. I dettagli e lo stile artistico della serie non sono mai stati più spettacolari a schermo. Sebbene i requisiti di sistema di Portal 2 siano relativamente bassi considerando che la GPU minima richiesta è la GeForce 7600, le prestazioni vengono comunque nettamente aumentate dall'uso di una seconda scheda grafica dato che la tecnologia SLI offre una scalabilità massima del 92%.

Perciò chi può dire se "la torta" sia "una bugia" in questa seconda avventura? Dovrete proprio giocare a Portal 2 per scoprirlo.

Requisiti di sistema

Requisiti minimi di sistema

SOWindows 7 / Vista / XP
ProcessoreP4 a 3 GHz, Dual Core 2.0 (o superiore)
Memoria 1 GB per XP/2 GB per Vista
VideoNVIDIA GeForce 7600 GT o successiva
Spazio su disco fissoAlmeno 7,6 GB di spazio disponibile
Audiocompatibile con DirectX 9.0c

Screenshot

 
 
 

Altri giochi per PC popolari

Kingdoms of Amalur: Reckoning
L.A. Noire
Oil Rush
Alice: Madness Returns