Quadro

OptiX
Engines Julia Bugatti

Permette di eseguire il ray-tracing interattivo su soluzioni di grafica professionale NVIDIA Quadro
Il motore di accelerazione OptiX porta le applicazioni a nuovi livelli di realismo interattivo aumentando notevolmente le velocità di ray-tracing sulle soluzioni di grafica professionale NVIDIA® Quadro® usando l'architettura di GPU computing NVIDIA® CUDA™. L'operazione che un tempo, affidata al software, durava diversi minuti, ora termina in pochi millisecondi grazie al motore OptiX. Questo permette ai progettisti di esaminare in modo interattivo i giochi di luce, riflessi, rifrazioni e ombre in scene realistiche e su hardware standard del settore. I prodotti NVIDIA Quadro e Tesla sono ideali per il ray-tracing su GPU, dal momento che si tratta di soluzioni estremamente affidabili dotate della memoria grafica più ampia del settore, perfettamente in grado di gestire anche le serie di dati più grandi. Oltre a fornire la migliore grafica della propria classe, le soluzioni Quadro sono la prima scelta dei professionisti che vogliono combinare grafica e ray-tracing.

A differenza di un renderer con un aspetto precalcolato, o di un linguaggio limitato al rendering, il motore OptiX è una piattaforma di ray tracing estremamente flessibile che permette agli sviluppatori di realizzare rapidamente tutto ciò che vogliono. La flessibilità all'interno del motore OptiX si estende alle definizioni procedurali e agli approcci di rendering ibridi, che possono essere sfruttati per assicurare il più accurato dei risultati di rendering e il perfetto bilanciamento di realismo e velocità.

Sebbene il potenziale del ray-tracing ultra rapido risulti immediatamente comprensibile per chi si occupa del settore del design dell'automobile, della visualizzazione dei progetti e degli effetti visivi, il motore OptiX può essere sfruttato anche per le discipline non di rendering quali progettazione ottica e acustica, ricerca sulle radiazioni e analisi delle collisioni – ovunque vengano impiegate le tecniche di ray-tracing.

Un renderer di ray-tracing interattivo potenziato dal motore OptiX sarà reso disponibile alle applicazioni che si avvalgono del motore CorteX questo autunno. Il renderer inizierà a comparire nei prodotti man mano che gli sviluppatori inizieranno ad abilitarlo nelle loro applicazioni. Come motore di accelerazione NVIDIA, gli sviluppatori software possono liberamente usare OptiX nei propri prodotti per il ray-tracing sulle GPU Quadro e mantenere prestazioni all'avanguardia adottando aggiornamenti del motore che sfruttano le future innovazioni della GPU.

Per sperimentare il motore OptiX in azione, date un’occhiata al tool di illuminazione della Pixar che utilizza il motore di ray tracing Optix NVIDIA

pixar-research-thumb.png

Informazioni tecniche

Se volete integrare OptiX nella vostra applicazione, visitate il nostro sito dedicato agli sviluppatori per ottenere tutte le informazioni tecniche necessarie e accedere al kit per sviluppatori di software Informazioni su OptiX destinate agli sviluppatori