Stampa

La GPU NVIDIA Tesla K10 accelera la ricerca di riserve di gas e petrolio, nonché il signal e l'image processing per l'industria della Difesa

Ultra-efficiente con un throughput e una larghezza di banda senza precedenti, arriva la prima GPU Kepler per compiti computazionali molto complessi

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it


Agenzia di PR
Preview Public Relations
Marzia Musati
nvidia@previewitalia.com
www.previewitalia.com

Tesla GK104 K10

SAN JOSE, Calif.—GPU Technology Conference—16 Maggio 2012—NVIDIA ha annunciato oggi la disponibilità della GPU NVIDIA® Tesla® K10, progettata per rispondere alle sfide più dure in due mercati dell'high performance computing (HPC): l'elaborazione dei dati sismici per la ricerca di riserve di gas e petrolio, nonché l'image e il signal processing per l'industria della difesa.

La Tesla K10 è basata sulla nuova architettura NVIDIA Kepler™, l'architettura più veloce, efficiente e con le performance più elevate mai realizzata finora.

L'architettura Kepler consente di avere due GPU Tesla K10 ad alte prestazioni in una singola scheda acceleratrice. Con performance aggregate di 4,58 teraflop di peak single-precision floating point e 320 GB al secondo di memory bandwidth, Tesla K10 è l'acceleratore basato su GPU con il più elevato throughput al mondo.

La GPU Tesla K10 è stata presentata alla GPU Technology Conference (GTC), nell'ambito di una serie di annunci di NVIDIA, tutti disponibili alla GTC online press room.

Elaborazione di dati sismici – Petrolio e Gas
Per l'elaborazione di dati sismici vengono normalmente utilizzati grandi data center per "macinare" petabyte di informazioni relative alla sottosuolo terrestre. I geofisici analizzano le immagini in 2D e 3D che ne risultano per scoprire i depositi petroliferi e di gas e per determinare quali sono le zone migliori e più sicure dove trivellare.

Le GPU NVIDIA migliorano l'accuratezza del processo di elaborazione dei dati consentendo l'utilizzo di algoritmi software più dettagliati e computazionalmente intensivi.

Le aziende leader nell'ambito dell'elaborazione dei dati sismici– tra cui, Schlumberger, CGGVeritas e TGS – e le aziende petrolifere e per il gas – come la Chevron, Petrobras, Total, ENI, Repsol e Saudi Aramco – stanno utilizzando le GPU per incrementare sensibilmente il loro success rate nell'individuare nuove riserve. Generando immagini di qualità più elevata, le GPU assicurano a queste aziende un grado di accuratezza più elevato e maggiore possibilità di successo quando decidono di trivellare.

“La Tesla K10 è semplicemente sorprendente,” ha detto Paulo Souza, developer in the Geophysical Technology Group di Petrobras RTM. “La mia applicazione sismica è 1.8 volte più veloce con K10, se comparata alla Tesla M2090 GPU, che dispone dello stesso power envelope. Questa tecnologia trasformazionale accelererà sensibilmente la nostra capacità di trovare nuove riserve di petrolio e gas, dal momento che il 90% della nostra potenza computazionale viene dalle GPU."

Signal & Image Processing – Difesa
La GPU NVIDIA Tesla K10 può aiutare le agenzie ad aumentare la sicurezza nazionale, migliorando la qualità e velocizzando i procedimenti con cui ottenere materiale ad utilizzo degli ufficiali per la sicurezza e le forze dell'ordine. Le GPU rendono fino a 100 volte più rapida l'analisi di migliaia di video feed generati da telecamere e droni per la sicurezza, consentendo agli analisti di identificare meglio gli eventi e gli individui di loro interesse.

“La grande quantità di dati video generati dalle telecamere e dagli UAV presentano un nuovo importante problema per il settore della difesa.,” ha dichiarato Yiannis Antoniades, director of ISR Technology di BAE Systems. “Ora possiamo avere facilmente accesso a video di alta qualità, ma spesso non possiamo analizzarli abbastanza velocemente da poter poi agire in tempo. Le GPU vengono usate per accelerare quasi ogni aspetto relativo all'analisi dei dati, dalla stabilizzazione video all'ortorettificazione, consentendoci di offrire dati reali e di valore velocemente come non mai".

Disponibilità
La nuova NVIDIA Tesla K10 GPU Computing Accelerator è disponibile dall'inizio di questo mese dai maggiori OEM, tra cui Appro Supercomputer Solutions, Dell, HP, IBM, SGI e Supermicro, così come dai distributori NVIDIA. Maggiori informazioni su Tesla K10 sono disponibili sul sito Tesla.

Informazioni su GPU NVIDIA Tesla
Le GPU Tesla sono acceleratori paralleli basati sulla piattaforma di calcolo parallelo NVIDIA CUDA®. Le GPU Tesla sono state espressamente progettate per il calcolo ad alte prestazioni (HPC), la scienza computazionale e il supercalcolo e offrono prestazioni significativamente superiori con le applicazioni scientifiche e commerciali rispetto ai sistemi basati su sole CPU. Le GPU Tesla, oggi equipaggiano tre dei cinque supercomputer della classifica mondiale.

Maggiori informazioni sulla GPU NVIDIA Tesla sono disponibili sul sito Tesla o tramite Twitter (@NVIDIATesla).

GTC
La GPU Technology Conference (GTC) promuove la consapevolezza globale del GPU computing e visualization, e la loro importanza per il futuro della scienza e dell'innovazione. Le ultime notizie di NVIDIA e dei suoi partner sono disponibili nella press room GTC.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha mostrato al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata con l’invenzione della GPU avvenuta nel 1999. Oggi, i suoi processori sono la base fondante di una vasta gamma di prodotti, che spaziano dagli smartphone ai supercomputer. I processori mobile di NVIDIA vengono usati nei telefonini, nei tablet e sistemi di infotainment per automobili. I giocatori su PC si affidano alle GPU per accedere a mondi virtuali di grande spettacolarità e immersività. I professionisti li usano per creare grafica 3D ed effetti visivi per i film e per la progettazione di qualsiasi cosa, dai campi da golf sino ai Jumbo Jet. Infine, i ricercatori utilizzano le GPU per espandere le frontiere della scienza grazie a soluzioni di high-performance computing. La società è proprietaria di oltre 4.500 brevetti inviati, depositati o registrati, fra cui alcuni relativi a “concetti essenziali” per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, vedere www.nvidia.it.

###

Alcune affermazioni riportate nel presente comunicato stampa ivi incluse, in via esemplificativa, affermazioni relative a: l'impatto, le prestazioni e i vantaggi della piattaforma di elaborazione in parallelo NVIDIA CUDA, nonché l'impatto positivo dei brevetti della società sul computing moderno, sono affermazioni soggette a rischi ed incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: condizioni economiche globali; ricorso a terze parti per la produzione, l’assemblaggio, l'imballaggio e il testing dei prodotti; impatto dello sviluppo o della concorrenza a livello tecnologico; sviluppo di tecnologie più veloci o efficienti; difetti di progettazione, produzione o software; variazioni delle preferenze e richieste dei consumatori; cambiamenti di standard e interfacce del settore; riduzione imprevista delle prestazioni dei nostri prodotti o delle nostre tecnologie quando vengono integrati nei sistemi, nonché altri fattori di volta in volta trattati nei rapporti che NVIDIA inoltra all'ente Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il martedì 22 novembre 2011. Copie dei documenti e delle relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

© 2012 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo di NVIDIA e CUDA sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli USA e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.