Le GPU NVIDIA Tesla sono il cuore del supercomputer più veloce al mondo

 
 

Dimensioni dimezzate, assorbimento energetico ridotto e performance superiori del 50% rispetto al supercomputer ora relegato al secondo posto

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it

PER IL RILASCIO IMMEDIATO:

Tianjin
Tianjin
Il supercomputer Tianhe-1A, che si trova nel National Supercomputer Center di Tianjin

SANTA CLARA, California—27 ottobre 2010 - Tianhe-1A, un nuovo supercomputer presentato oggi alla kermesse HPC 2010 China, ha stabilito un nuovo record di prestazioni raggiungendo lo sbalorditivo valore di 2,507 petaflop, misurato secondo il benchmark LINPACK, che lo rende il sistema più rapido in Cina e nel mondo intero.1

Tianhe-1A si fonda sulle più tendenze più innovative e, quindi, sul computing eterogeneo. Pertanto unisce GPU con elaborazione in parallelo a CPU multi-core. Questa soluzione gli permette di tagliare traguardi importanti in termini di performance, dimensioni e assorbimento energetico. Il sistema utilizza 7.168 GPU NVIDIA® Tesla™ M2050 e 14.336 CPU. Sarebbero necessarie oltre 50.000 CPU e il doppio di spazio per fornire le stesse prestazioni con un sistema basato esclusivamente su CPU.

Ancora più importante, però, è il fatto che un sistema da 2,507 petaflop basato interamente su CPU consumerebbe più di 12 megawatt. Grazie all’uso delle GPU in ambiente di computing eterogeneo, Tianhe-1A consuma solo 4,04 megawatt, un valore che lo rende tre volte più efficiente in termini di assorbimento energetico. Questa differenza di consumo di elettricità è sufficiente a fornire energia a oltre 5000 abitazioni per un anno.

Tianhe-1A è stato progettato dalla National University of Defense Technology (NUDT), in Cina. Il sistema è stato sistemato nella sede del National Supercomputer Center di Tianjin ed è già pienamente operativo.

“Le prestazioni e l’efficienza del Tianhe-1A sarebbero state del tutto impossibili senza le GPU”, ha dichiarato Guangming Liu, responsabile del National Supercomputer Center di Tianjin. “Le ricerche scientifiche rese possibili da un sistema di queste proporzioni sono praticamente illimitate; non potremmo essere più felici dei risultati ottenuti.”
Il supercomputer Tianhe-1A sarà gestito come sistema ad accesso aperto per l’uso in calcoli scientifici su larga scala.

“Le GPU stanno ridefinendo l’elaborazione a elevate prestazioni”, ha dichiarato Jen-Hsun Huang, Presidente e CEO di NVIDIA. “Grazie a Tianhe-1A, ora le GPU sono il cuore di due dei tre computer più veloci del mondo. Questi supercomputer basati su GPU sono strumenti essenziali per gli scienziati che cercano di ridurre i tempi necessari per arrivare a nuove scoperte.”

Le GPU NVIDIA Tesla, basate sull’architettura di elaborazione in parallelo CUDA™, sono progettate specificamente per gli ambienti di elaborazione a elevate prestazioni (HPC) e offrono un aumento di performance rivoluzionario in una vasta gamma di campi applicativi dell’HPC, che comprende la ricerca farmacologica, la modellazione predittiva di uragani e tsunami, la lotta ai tumori, la progettazione di automobili e persino gli studi sulla formazione delle galassie.

Per ulteriori informazioni sui prodotti di GPU Computing ad alte prestazioni NVIDIA Tesla, visitare questo indirizzo.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ:NVDA) ha fatto capire al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata quando ha inventato l'unità di elaborazione grafica (GPU) nel 1999. Da allora, ha costantemente definito nuovi standard per il visual computing con nuove soluzioni di grafica interattiva mozzafiato rese disponibili su tablet, lettori multimediali portatili, notebook e workstation. La grande esperienza di NVIDIA nell’ambito delle GPU programmabili ha portato a scoperte rivoluzionarie nell'elaborazione in parallelo, che hanno reso il supercomputing molto più conveniente e abbordabile. La società è proprietaria di oltre 1,600 brevetti internazionali, fra cui quelli di progetti e intuizioni essenziali per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, vedere www.nvidia.it.

Certe affermazioni in questo comunicato che includono, senza limitarsi ad esse, frasi quali: vantaggi e impatto delle GPU NVIDIA Tesla, basate sull’architettura di elaborazione in parallelo CUDA e impatto dei brevetti della società sugli attuali ambienti di elaborazione sono affermazioni rilasciate in previsione e sono comunque soggette a rischi e imprecisioni che potrebbero far sì che i risultati siano materialmente diversi dal previsto. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: condizioni economiche globali; ricorso a terze parti per la produzione, l’assemblaggio, l'imballaggio e il testing dei prodotti; impatto dello sviluppo o della concorrenza a livello tecnologico; sviluppo di tecnologie più veloci o efficienti; difetti di progettazione, produzione o software; variazioni delle preferenze e richieste dei consumatori; cambiamenti di standard e interfacce del settore; riduzione imprevista delle prestazioni dei nostri prodotti o delle nostre tecnologie quando vengono integrati nei sistemi, nonché altri fattori di volta in volta trattati nei rapporti che NVIDIA inoltra all'ente Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il 1° agosto 2010. La copia dei rapporti inviati a SEC vengono pubblicati nel nostro sito Web e sono disponibili gratuitamente presso NVIDIA. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

###

© 2010 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, Tesla e CUDA sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

____________________________________________________________

1Secondo i dati di prestazioni riportati nella classifica Top500 del giugno 2010



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest