Stampa

NVIDIA svela le Cloud GPU Technologies e ridefinisce per la terza volta l’industria del computing

GPU per la grafica, GPU per il computing e ora anche GPU per il cloud

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it


Agenzia di PR
Preview Public Relations
Marzia Musati
nvidia@previewitalia.com
www.previewitalia.com

SAN JOSE, Calif.—GPU Technology Conference—15 Maggio 2012—NVIDIA ha dato il via oggi alla GPU Technology Conference (GTC), dove per la terza volta dalla sua fondazione, avvenuta 19 anni fa, presenterà una rivoluzionaria tecnologia, che accelera il cloud computing utilizzando il l’incredibile capacità di calcolo delle GPU.

Frutto di cinque anni di lavoro, le tecnologie su GPU per il cloud di NVIDIA, si basano sulla nuova architettura Kepler, progettata per essere utilizzata su larga scala nei data center. Le sue funzionalità di virtualizzazione consentono alle GPU di essere condivise da più utenti contemporaneamente e di offrire un'elevatissima qualità di visualizzazione in streaming senza ritardi, tanto da far sembrare un data center remoto proprio come se fosse dietro la porta accanto. La sua incredibile efficienza energetica e la sua densità, inoltre, riducono i costi dei data center.

L'introduzione delle tecnologie GPU per il cloud di NVIDIA giunge dopo l’invenzione nel 1999 della GPU, che ha rivoluzionato il visual computing, e dopo la creazione nel 2006 di CUDA ®, una tecnologia di elaborazione in parallelo che consente un’accelerazione eccezionale delle prestazioni di calcolo.

"La GPU Kepler per il cloud offre una marcia in più al cloud computing", ha dichiarato Jen-Hsun Huang, NVIDIA president and chief executive officer. "La GPU è diventata indispensabile: è fondamentale per i giocatori; è di vitale importanza per quegli artisti che danno forma alla loro immaginazione in digitale; è essenziale per una migliore grafica sui dispositivi “touch”. E ora, la GPU per il cloud offrirà esperienze incredibili a chi lavora in remoto e ai giocatori che desiderano giocare “senza limiti” da un PC o da una console. "

L'implementazione enterprise delle tecnologie Kepler per il cloud, la piattaforma NVIDIA VGX ™, accelera i desktop virtualizzati. Le aziende potranno utilizzarla per consentire anche alle applicazioni più esigenti di essere fornite in streaming a un notebook o a un dispositivo mobile.

L'implementazione di gioco delle tecnologie Kepler per il cloud, NVIDIA GeForce GRID, potenzia i servizi di gioco su cloud. I gaming-as-a-service provider lo useranno per fornire esperienze di gioco magiche a distanza, con la possibilità di superare ciò che offre una tradizionale console.

NVIDIA ha rilasciato oggi due comunicati stampa dedicati alla piattaforma VGX e GeForce GRID, oltre a un comunicato stampa focalizzato sulla nuova GPU NVIDIA ® Tesla costruita su architettura Kepler, che fissa un nuovo standard per il calcolo ad alte prestazioni.

Accanto a Huang sul palco del GTC c’erano i dirigenti dei principali partner che supportano le tecnologie per il cloud di NVIDIA. Tra questi: David Yen, general manager e senior vice president del gruppo Data Center di Cisco; Brad Peterson, technology strategist, e Sumit Dhawan, group vice president e general manager di Citrix; David Perry, CEO e co-fondatore di Gaikai; Grady Cofer, visual effects supervisor della Industrial Light & Magic.

Un forte sostegno dagli analisti del settore
Tre note di ricerca di analisti del settore relative all’annuncio di NVIDIA sono immediatamente disponibili, tra le quali una di Moor Insights & Strategy sulla piattaforma VGX e due di IDC su VDI e il cloud gaming.

Gli analisti di settore hanno espresso un deciso sostegno per le tecnologie GPU per il cloud di NVIDIA:

"NVIDIA ha lanciato una delle iniziative più significative della sua storia, che ha il potenziale per imporre l’azienda in una posizione di top player nell’ambito delle tecnologie enterprise. Se NVIDIA e i suoi numerosi partner la sapranno interpretare con successo, avranno contribuito al primo vero lancio del computing a disposizione sempre, ovunque e per qualsiasi applicazione, uno dei più importanti traguardi del settore degli ultimi 20 anni ".

  • Pat Moorhead, presidente e principale analista di Moor Insights & Strategy

"Questa è la tecnologia che trasformerà il settore del gaming online. GeForce GRID elimina alcune delle ultime barriere che ostacolano la strada per un’esperienza di gioco cloud-based davvero coinvolgente e emozionante. Questo potrebbe cambiare il modello di business e le modalità con cui i giochi verranno giocati e offerti. "

  • Brian Blau, analista presso Gartner

"La virtualizzazione della GPU avrà un effetto profondo sul mercato VDI, che porterà l'esperienza d'uso degli utenti dei desktop remoti agli stessi livelli di quelli dei tradizionali PC. Si potrebbero anche ampliare gli utilizzi possibili della virtualizzazione nei campi della progettazione, medico e ingegneristico, che in passato risultavano difficili da affrontare."

  • Brett Waldman, senior research analyst, Client Virtualization, IDC

"Il GeForce GRID offre un'esperienza che io associo con i giochi in HD e le console. Con GeForce GRID, non sarà più necessario per i giocatori destinare 60$ per giocare gli AAA game di loro scelta. Nei prossimi tre anni, i provider di gaming-as-a-service avranno il potenziale per cambiare le regole del gioco Il cloud gaming consente il gioco cross-platform su PC, tablet o smartphone connessi- tagliando fuori la pirateria . "

  • Laris Ward, research manager, Cosumer Markets, IDC

GTC
La GPU Technology Conference (GTC) promuove la consapevolezza globale del GPU computing e vizualization, e la loro importanza per il futuro della scienza e dell'innovazione. Le ultime notizie da NVIDIA e dai suoi partner sono disponibile nella pressroom online GTC.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha mostrato al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata con l’invenzione della GPU avvenuta nel 1999. Oggi, i suoi processori sono la base fondante di una vasta gamma di prodotti, che spaziano dagli smartphone ai supercomputer. I processori mobile di NVIDIA vengono usati nei telefonini, nei tablet e sistemi di infotainment per automobili. I giocatori su PC si affidano alle GPU per accedere a mondi virtuali di grande spettacolarità e immersività. I professionisti li usano per creare grafica 3D ed effetti visivi per i film e per la progettazione di qualsiasi cosa, dai campi da golf sino ai Jumbo Jet. Infine, i ricercatori utilizzano le GPU per espandere le frontiere della scienza grazie a soluzioni di high-performance computing. La società è proprietaria di oltre 4.500 brevetti inviati, depositati o registrati, fra cui alcuni relativi a “concetti essenziali” per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, vedere www.nvidia.it.

###

Alcune affermazioni riportate nel presente comunicato stampa ivi incluse, in via esemplificativa, affermazioni relative a: l'impatto, le prestazioni e i vantaggi della piattaforma di elaborazione in parallelo NVIDIA CUDA, nonché l'impatto positivo dei brevetti della società sul computing moderno, sono affermazioni soggette a rischi ed incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: condizioni economiche globali; ricorso a terze parti per la produzione, l’assemblaggio, l'imballaggio e il testing dei prodotti; impatto dello sviluppo o della concorrenza a livello tecnologico; sviluppo di tecnologie più veloci o efficienti; difetti di progettazione, produzione o software; variazioni delle preferenze e richieste dei consumatori; cambiamenti di standard e interfacce del settore; riduzione imprevista delle prestazioni dei nostri prodotti o delle nostre tecnologie quando vengono integrati nei sistemi, nonché altri fattori di volta in volta trattati nei rapporti che NVIDIA inoltra all'ente Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il martedì 22 novembre 2011. Copie dei documenti e delle relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

© 2012 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo di NVIDIA e CUDA sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli USA e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.