Stampa

NVIDIA rende disponibili nuove straordinarie capacità di elaborazione video e I/O per le GPU Quadro e Tesla

 
 

Le aziende partner leader del settore I/O video condividono una visione comune: fornire soluzioni a bassa latenza e prestazioni elevate

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it


Agenzia di PR
Preview Public Relations
Marzia Musati
nvidia@previewitalia.com
www.previewitalia.com

FOR IMMEDIATE RELEASE:

International Broadcasting Convention (IBC) 2011, AMSTERDAM — 9 settembre 2011 — NVIDIA ha presentato oggi NVIDIA® GPUDirect™ for Video, una tecnologia che permette agli sviluppatori di applicazioni di ottenere grafica on-air più realistica e di qualità più elevata o di sfruttare maggiormente la potenza di elaborazione in parallelo della GPU per l'elaborazione delle immagini tramite la comunicazione diretta dei dispositivi di I/O video standard del settore con le GPU (unità di elaborazione grafica) professionali NVIDIA Quadro® e le GPU Tesla™ a bassissima latenza.

La tecnologia NVIDIA GPUDirect for Video costituisce il modo più rapido e deterministico per trasferire video alla GPU per l'elaborazione, consentendo ai principali produttori di schede di I/O video di sfruttare a fondo la programmabilità della GPU. Con GPU Direct for Video la scheda di I/O video viene completamente sincronizzata con le GPU, eliminando il carico di lavoro della CPU e, fatto ancor più importante, riducendo nettamente la latenza.

“Noi di NVIDIA insieme ai nostri partner stiamo ridefinendo le possibilità della produzione video in tempo reale” ha dichiarato Greg Estes, industry executive del settore Media & Entertainment di NVIDIA. “La disponibilità di soluzioni a minore latenza per l'elaborazione in tempo reale dei flussi video non gioverà soltanto a chi lavora in strutture di trasmissione e di produzione, ma favorirà anche le applicazioni in ambito industriale, sanitario e negli enti governativi.”

Nel passato, i professionisti della trasmissione e produzione video hanno dovuto far fronte a ritardi dell'ordine di dieci frame, una quantità che l'occhio può facilmente notare, nel trasferire il video da un dispositivo di I/O video a una GPU, perché le due apparecchiature non erano in grado di comunicare tra loro direttamente per garantire la sincronizzazione. Questo ha richiesto agli sviluppatori di applicazioni di implementare e gestire complessi schemi di buffering, con la conseguenza di un carico di lavoro non necessario per la CPU e una maggiore latenza. Fatto ancor più importante, questi ritardi nel complesso hanno comportato un aumento significativo del costo e della complessità delle produzioni di maggiore entità destinate al broadcasting.

“AJA sta supportando le nuove funzionalità NVIDIA con la nostra generazione più recente di prodotti per l'I/O video ” ha affermato Nick Rashby, presidente di AJA Video Systems. “Questo permetterà agli sviluppatori di app che supportano prodotti AJA per l'I/O video di sfruttare maggiormente la potenza delle GPU NVIDIA Quadro e Tesla, ottenendo accessi a bassa latenza sia per la composizione grafica sia per l'elaborazione a fini generali utilizzando CUDA o OpenCL, con tutte le funzionalità di I/O e le prestazioni da cui dipendono di AJA.”

“Blackmagic Design è entusiasta di supportare la nuova tecnologia NVIDIA GPUDirect for Video annunciata nel corso dell'IBC 2011,”, ha dichiarato Grant Petty CEO di Blackmagic Design. “NVIDIA e Blackmagic hanno una visione comune relativa alla realizzazione di una piattaforma strettamente integrata che offra prestazioni elevate, video a bassa latenza ed elaborazione di grafica. I nostri clienti nel settore sia del broadcasting sia della post-produzione godranno di enormi benefici in futuro combinando la potenza di elaborazione delle GPU NVIDIA Quadro e Tesla con le nostre soluzioni video desktop.”

“DVS è noto per lo sviluppo di schede video della massima qualità del mercato, ” afferma Juergen Heger, product manager senior di DVS Digital Video Systems GmbH. “Negli ambienti di produzione in tempo reale, la latenza tra GPU e SDI costituisce un fattore di importanza critica per i nostri clienti. Il nostro SDK, ben noto e da lungo tempo consolidato, comprende ora anche GPUDirect for Video di NVIDIA. Le nostre soluzioni hardware comunicano direttamente con le GPU professionali Quadro e le GPU Tesla prodotte da NVIDIA senza ritardi avvertibili, risultando ideali per applicazioni come la composizione di immagini, la grafica in diretta o elaborazione video in tempo reale.

“I prodotti Matrox DSX Developer sono rinomati tra i produttori di dispositivi di broadcasting per l'hardware di I/O a prestazioni elevate, un completo kit di sviluppo software (SDK) e un ottimo supporto alla progettazione di applicazioni”, ha dichiarato Alberto Cieri, alto dirigente del settore vendite e marketing di Matrox. ”La nostra collaborazione con NVIDIA relativamente alla tecnologia GPUDirect for Video per le GPU professionali Quadro e Tesla migliorerà ulteriormente le prestazioni del sistema grafico per il broadcasting dei nostri clienti OEM.”

“Vizrt è il leader di mercato nella grafica per il broadcasting grazie all'ottima e consolidata reputazione guadagnata fornendo nuove soluzioni innovative ai clienti del settore broadcasting”, ha dichiarato Gerhard Lang, a capo del settore tecnico Vizrt. “Da molti anni consigliamo NVIDIA Quadro come nostra GPU di fiducia, data la qualità e l'affidabilità di queste soluzioni. Con l'attuale partnership di NVIDIA con i produttori di dispositivi per l'I/O video, prevediamo soluzioni caratterizzate da minore latenza e maggiori opzioni di I/O, in grado offrire una grafica di qualità più elevata e maggiori dettagli ai nostri clienti presenti in tutto il mondo.”

La tecnologia NVIDIA GPUDirect for Video favorirà ulteriormente la crescente adozione di GPU nelle produzioni cinematografiche, nelle trasmissioni Tv in diretta e nella produzione video. Aziende del calibro di 3Ality Digital, Adobe, AJA, Autodesk, Avid, Binocle, Blackmagic Design, Brainstorm, Chyron, DVS, GenArts, MainConcept, RT Software, Quantel, Sony, The Foundry e Vizrt, oltre a un numero crescente di sviluppatori di applicazioni, stanno già usando il GPU computing per accelerare le proprie applicazioni.

Con la presentazione della nuova soluzione GPUDirect for Video di NVIDIA all'IBC 2011, i produttori di dispositivi per l'I/O video, le aziende che realizzano il proprio hardware proprietario e perfino quelle che producono switcher video saranno in grado di sfruttare questi trasferimenti dell'ordine del sub-frame e a bassa latenza nei propri SDK e nelle proprie soluzioni commerciali senza alcun costo aggiuntivo.

Disponibilità
La tecnologia NVIDIA GPUDirect for Video è immediatamente disponibile, gratuitamente, direttamente da NVIDIA per i produttori di dispositivi per l'I/O video, le aziende che realizzano il proprio hardware proprietario e quelle che producono switcher video. Gli sviluppatori di hardware per l' I/O video possono richiedere informazioni e avere accesso al kit di sviluppo software (SDK) tramite il seguente e-mail: GPUDirectForVideo-registration@exchange.nvidia.com, oppure possono visitare la pagina di registrazione NVIDIA GPUDirect for Video all'indirizzo http://developer.nvidia.com/gpudirectforvideo. NVIDIA prevede che le soluzioni commerciali rese disponibili dai propri partner verranno immesse sul mercato entro la fine del 2011. NVIDIA GPUDirect for Video è supportato su Windows 7 e Linux ed è progettato per funzionare con le GPU NVIDIA Quadro® 4000, Quadro 5000, e Quadro 6000 e le GPU NVIDIA Tesla serie C.

Dimostrazioni della tecnologia NVIDIA GPUDirect for Video vengono offerte all'IBC 2011 nello stand DVS (#7.E25) presso la RAI, dal 9 al 13 settembre 2011. Per ulteriori informazioni, visitare: www.nvidia.it/workstation.

Seguite NVIDIA Workstation/Quadro su YouTube e Twitter: @NVIDIAQuadro.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha fatto capire al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata quando ha inventato l'unità di elaborazione grafica (GPU) nel 1999. Da allora, ha costantemente definito nuovi standard per il visual computing con nuove soluzioni di grafica interattiva mozzafiato rese disponibili su tablet, cellulari, notebook e workstation. L'esperienza NVIDIA a livello di GPU programmabili ha portato a progressi decisivi a livello di elaborazione parallela che rendono meno costosi e più accessibili i sistemi di supercomputer. La società è proprietaria di oltre 1.900 brevetti internazionali, fra cui quelli di progetti e intuizioni essenziali per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nvidia.it.

Alcune affermazioni riportate nel presente comunicato stampa ivi incluse, in via esemplificativa, affermazioni relative a: le prestazioni, la disponibilità, l'impatto e i vantaggi di NVIDIA GPUDirect for Video, della grafica e delle NVIDIA Quadro e NVIDIA Tesla, nonché gli effetti dei brevetti dell'azienda sul computing moderno sono affermazioni soggette a rischi ed incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Fattori importanti che possono generare risultati effettivi materialmente diversi includono: le condizioni economiche globali; il ricorso a terze parti per la produzione, l'assemblaggio, l'imballaggio e il testing dei prodotti; il possibile impatto dovuto allo sviluppo della tecnologia e della concorrenza; lo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie più rapide ed efficienti o il miglioramento di prodotti e tecnologie esistenti; l'adozione da parte dei consumatori di standard differenti o di prodotti concorrenti; difetti di progettazione, produzione o del software; cambiamenti nella domanda e nei gusti dei consumatori; cambiamenti negli standard di settore e nelle interfacce; la perdita imprevista di performance dei nostri prodotti o delle tecnologie una volta integrate in un sistema così come diversi altri fattori di volta in volta descritti nel dettaglio nelle relazioni di NVIDIA depositate presso la Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il primo maggio 2011. Copie dei documenti e della relazioni depositati presso la SEC vengono pubblicate presso il sito Web di NVIDIA e sono disponibili gratuitamente. Tali affermazioni non sono garanzia delle future prestazioni del prodotto e sono valide solo alla data di pubblicazione. Pertanto, salvo espressamente richiesto dalla legge, NVIDIA declina qualsiasi responsabilità relativamente all'aggiornamento delle suddette affermazioni in base a eventi o circostanze future.

###

© 2011 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, GeForce e Tegra sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono tutti soggetti a modifica senza preavviso. OpenCL è un marchio Apple Inc. usato su licenza dal Khronos Group Inc.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest