NVIDIA annuncia il decimo Annual Graduate Research Program

 
 

L’azienda offre 250.000 dollari in sovvenzioni alla ricerca sul computing

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it

PER IL RILASCIO IMMEDIATO:

Schulten
Vincitori dell’edizione 2010 dell’Nvidia Graduate Fellowship Award (da sinistra a destra nella foto):
Albert Sidelnik, University of Illinois at Urbana-Champaign.
Henry Cook, UC Berkeley.
Michael Bauer, Stanford University.
Nicolas Pinto, Massachusetts Institute of Technology.
Bill Dally, Chief Scientist di NVIDIA .
Anjul Patney, UC Davis.
Debapriya Chatterjee, University of Michigan.
Duane Merrill, University of Virginia.
Huy T. Vo, University of Utah.

Non presente nella foto: Toshiya Hachisuka, UC San Diego

SANTA CLARA, California — 16 novembre 2010 — NVIDIA ha dato il via oggi alla decima edizione del suo Annual Graduate Fellowship Program che ha l’obiettivo di finanziare lavori che contribuiscono a risolvere le sfide più complesse del Visual Computing. Sino a dieci studenti di dottorato riceveranno sovvenzioni individuali di 25.000 dollari ciascuna per ricerche potenzialmente innovative nel campo del computing parallelo e dell’elaborazione grafica.

Il programma è aperto ai richiedenti di tutto il mondo a partire da oggi. Tutte le richieste devono pervenire entro il 3 febbraio 2011. I vincitori verranno annunciati ad aprile del 2011. I criteri di idoneità includono il completamento del primo anno di studi comparabili con un dottorato di ricerca in architettura di computer, informatica, ingegneria elettrotecnica, elaborazione ad alte prestazioni, computing scientifico o aree correlate. I richiedenti devono essere membri di un gruppo di ricerca attivo. Per maggiori informazioni sull’idoneità e su come presentare domanda, visitare il sito http://research.nvidia.com/relevant/graduate-fellowship-program o inviare un’e-mail all’indirizzo fellowship@nvidia.com.

“Oggi il mondo deve affrontare enormi sfide nell’ambito del computing, della scienza e della medicina”, ha dichiarato Bill Dally, Chief Scientist di NVIDIA. “Il nostro NVIDIA Graduate Fellowship Program offre finanziamenti a ricerche che possono portare a importanti progressi nel computing grafico e ad elevate prestazioni, con potenziali ricadute positive su ricerche cruciali in campi che variano dalla lotta ai tumori alla prospezione energetica.”

Oltre a ricevere finanziamenti per le proprie ricerche, i premiati avranno anche la possibilità di accedere alle tecnologie e ai talenti di programmazione di NVIDIA®.

Nicolas Pinto, che si è aggiudicato una sovvenzione in ciascuno degli scorsi due anni, ha dichiarato “La sovvenzione dell’NVIDIA Graduate Fellowship Program ci ha aiutato ad accelerare le nostre ricerche al MIT e Harvard sullo sviluppo di teorie computazionali in merito alle modalità con cui la corteccia visiva riconosce gli oggetti. Il nostro lavoro ha portato allo sviluppo di alcuni dei più promettenti tra gli attuali sistemi di riconoscimento di oggetti e volti su grande scala. Incoraggio caldamente tutti gli studenti nel campo dell’informatica o delle neuroscienze a presentare domanda per ricevere una di queste sovvenzioni.”

Sin dalla sua nascita, nel 2002, l’NVIDIA Fellowship Program ha donato più di 2 milioni di dollari a oltre 84 studenti con dottorato in ricerca.

Per ulteriori informazioni, visitare l'indirizzo: http://research.nvidia.com/relevant/graduate-fellowship-program

Informazioni su NVIDIA Research
NVIDIA Research offre una varietà di iniziative e programmi mirati all’innovazione dei campi del visual computing, dell’elaborazione in parallelo e del mobile computing. Questi includono finanziamenti e donazioni ai progetti di ricerca universitari grazie a partnership per i professori e fellowship per gli studenti; la collaborazione con le facoltà per sviluppare curriculum, offrire accesso a forum per sviluppatori,  strumenti e driver di pre-release grazie all’NVIDIA Developer Relations Program; e l’offerta di accesso gratuito online ad alcune delle pubblicazioni e dei corsi pluripremiati di NVIDIA. Le attuali iniziative del gruppo si estendono a numerosi domini fra cui: rendering realistico, ray-tracing, simulazione fisica, computing scientifico, fotografia computazionale, linguaggi e sistemi di programmazione, architettura dei computer e circuiti VLSI. NVIDIA Research è guidata dal Chief Scientist dell’azienda, il dott. Bill Dally. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.research.nvidia.it.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha fatto capire al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata quando ha inventato l'unità di elaborazione grafica (GPU) nel 1999. Da allora, ha costantemente definito nuovi standard per il visual computing con nuove soluzioni di grafica interattiva mozzafiato rese disponibili su lettori multimediali portatili, notebook e workstation. La grande esperienza di NVIDIA nell’ambito delle GPU programmabili ha portato a scoperte rivoluzionarie nell'elaborazione in parallelo, che hanno reso il supercomputing molto più conveniente e abbordabile. La società è proprietaria di oltre 1,600 brevetti internazionali, fra cui quelli di progetti e intuizioni essenziali per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, vedere www.nvidia.it.

Certe affermazioni in questo comunicato che includono, senza limitarsi ad esse, frasi quali: i vantaggi e l’impatto dell’NVIDIA Graduate Fellowship Program e delle ricerche che finanzia, nonché l’impatto positivo dei brevetti della società sul computing moderno sono affermazioni soggette a rischi ed incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: tendenza di NVIDIA ad affidarsi a terze parti per la produzione, l’assemblaggio, il confezionamento e il testing dei propri prodotti; le condizioni economiche globali; sviluppo di tecnologie più rapide ed efficienti; difetti di design, produzione o del software; il possibile impatto dovuto allo sviluppo della tecnologia e della concorrenza; cambiamenti nella domanda e nei gusti dei consumatori; l’adozione da parte dei consumatori di standard differenti o di prodotti concorrenti; cambiamenti negli standard di settore e nelle interfacce; perdita imprevista di performance dei nostri prodotti o delle tecnologie una volta integrate in un sistema così come diversi altri fattori descritti nel dettaglio nelle relazioni di NVIDIA depositate presso la Securities and Exchange Commission tra cui il Form 10-Q per il periodo terminato il 1 Agosto 2010. Copie dei documenti e della relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

###

© 2010 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA e il logo NVIDIA sono marchi o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest