Stampa

NVIDIA lancia le prime GPU GeForce basate sull'architettura di prossima generazione Kepler

Destinata ai PC Gamer, GeForce GTX 680 è la GPU più veloce ed efficiente che sia mai stata realizzata, mentre sul fronte dei notebook GeForce GT 640M porta a un livello "Ultra" le prestazioni degli Ultrabook

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it


Agenzia di PR
Preview Public Relations
Marzia Musati
nvidia@previewitalia.com
www.previewitalia.com

La nuova GeForce GTX 680 è la più veloce e potente gaming GPU mai realizzata
La nuova GeForce GTX 680 è la più veloce e potente gaming GPU mai realizzata
La nuova GeForce GT 640M porta l'Ultrabook Acer Aspire M3-581TG a un livello ‘ultra’ .
La nuova GeForce GT 640M porta l'Ultrabook Acer Aspire M3-581TG a un livello ‘ultra’ .

SANTA CLARA, California - 22 Marzo 2012—NVIDIA lancia oggi le prime GPU basate sulla sua architettura grafica di prossima generazione Kepler™, che assicura performance spettacolari ed eccezionali livelli di efficienza energetica.

Risultato di 1,8 milioni di ore di lavoro negli ultimi cinque anni, l’architettura Kepler introduce possibilità sul piano tecnologico senza precedenti sia per i gaming desktop che per gli Ultrabook.

Per i desktop destinati al gaming la GPU NVIDIA® GeForce® GTX 680 offre un’esperienza più ricca, all’insegna di una maggior velocità e silenziosità. Per quanto riguarda i notebook, la nuova lineup di GPU GeForce 600M porta le prestazioni degli Ultrabook a livelli davvero “ultra” e consente, mai come prima, la realizzazione di notebook più piccoli e più potenti. Entrambe le proposte sono immediatamente disponibili sul mercato.

“L’architettura Kepler rappresenta il più grande traguardo tecnologico conquistato da NVIDIA fino a oggi”, ha dichiarato Brian Kelleher, senior vice president of GPU engineer di NVIDIA. “Porta con sé, infatti, grandi performance e un’eccezionale efficienza. I giocatori saranno entusiasti delle prestazioni della GTX 680, così come del fatto che non richiede rumorose ventole o alimentatori speciali. Anche gli utenti degli Ultrabook apprezzeranno la famiglia GT 600M per le sue prestazioni e l’efficienza energetica.”

Kepler è basata su tecnologia a 28-nanometri e succede all’architettura Fermi a 40nm, che era stata inizialmente introdotta nel Marzo del 2010.

GeForce GTX 680: matrimonio tra velocità e efficienza energetica estrema
La GeForce GTX 680 porta performance sorprendenti e un’eccezionale efficienza energetica al mercato dei desktop per il gaming, assicurando velocità e un’esperienza d’uso piacevole e con i più elevati livelli di silenziosità.

Paragonato al prodotto concorrente più vicino, la GeForce GTX 680 è più veloce del 300% nelle performance di tessellation con le DirectX 111 e fino al 43% più veloce con i giochi più avanzati, come, ad esempio, Elder Scrolls V: Skyrim2, il tutto con consumi inferiori del 28%3. La GTX 680, inoltre, assicura prestazioni per watt doppie rispetto alla GeForce GTX580, il processor flagship basato su Fermi cui Kepler va a sostituirsi.

Ponendosi come standard per le GPU future del segmento enthusiast, la GTX 680 è equipaggiata con una serie di nuove tecnologie, che comprendono:

  • Un nuovo streaming multiprocessor block, noto come SMX, che offre il doppio delle performance per watt dei prodotti di precedente generazione
  • Componenti speciali, tra cui acoustic dampener, heat pipe ad alta efficienza e alette personalizzate, per offrire un’esperienza di gioco “silenziosa”
  • Tecnologia NVIDIA GPU Boost, che aggiusta dinamicamente le velocità della GPU per ottimizzare le performance di gioco
  • Nuove tecnologie, come antialiasing FXAA e TXAA e Adaptive Vsync per arricchire la qualità delle immagini senza compromettere le prestazioni di gioco
  • Supporto di più display, fino a quattro complessivamente, di cui tre in 3D con una card singola per un’esperienza con giochi 3D particolarmente immersiva
  • Un nuovo processo produttivo a 28-nm di TSMC, con supporto a PCI-E Gen 3 e DX11.1

“Un’esperienza veloce, fluida e ricca; la scheda GeForce GTX680 è davvero un’innovazione che cambia le regole del gioco”, ha detto Sebastian Concato, R&D manager di Next, che ha proseguito: “Se NVIDIA mi avesse detto prima che questa scheda ha una tale potenza con soli due connettori da 6 pin, non le avrei creduto. Next ha creato un PC incredibile, che qualsiasi appassionato di gioco sarebbe orgoglioso di possedere”.

Mark Rein, vice president di Epic Games, creatore dell’Unreal Engine e del famoso “Gears of War”, ha commentato: “La GTX 680 è sorprendente e ridefinisce completamente il concetto di cosa sia una GPU per il segmento enthusiast. Abbiamo già assistito a un ottimo riscontro per la GTX 680 alla recente dimostrazione in real time ad alcuni sviluppatori selezionati di Samaritan insieme a un’anteprima speciale di Unreal Engine 4.”

Famiglia di GPU GeForce 600M: Introdurre l’ “Ultra” negli Ultrabook
La serie di GPU NVIDIA GeForce 600M, se accoppiata con la tecnologia dei più recenti processori Intel, consente di realizzare notebook sottili, leggeri e veloci.
Gli avanzamenti tecnologici che gli consentono di distinguersi sul mercato sono:

  • Tecnologia NVIDIA Optimus™, che assicura una durata extra-lunga della batteria scegliendo in automatico di attivare la GPU solo quando serve
  • Driver NVIDIA Verde™ per notebook, che spesso garantisce un significativo incremento delle prestazioni e della stabilità
  • Supporto a NVIDIA PhysX® engine, che migliora il realismo dei giochi
  • Tecnologia NVIDIA 3D Vision™ (opzionale), che converte automaticamente oltre 650 titoli in un 3D immersivo
  • NVIDIA 3DTV Play™ (opzionale), un software che porta la 3D Vision-based dei notebook sulle TV 3D
  • Tecnologia NVIDIA SLI®, che sfrutta due GPU NVIDIA GTX per raddoppiare le performance di gioco

“Acer Aspire Timeline Ultra M3 porta a un livello superiore di performance la categoria degli Ultrabook.”, ha affermato Sumit Agnihotry, vice president of product marketing di Acer America. “Con le GPU GeForce a bordo, i nostri Ultrabook thin & light fanno tutto ciò che i clienti desiderano, senza compromessi.”

Rene Haas, general manager dei prodotti notebook di NVIDIA, ha commentato “I clienti vedranno a breve i produttori di notebook lanciare diversi Ultrabook che si meritano davvero l’appellativo di “ultra”. La più potente ed efficiente GPU GeForce 600M aumenterà le performance dell’attuale segmento Ultrabook fino a quello dei notebook gaming e sarà la GPU discreta più utilizzata con i prossimi processori Ivy Bridge.”

Disponibilità
La GPU NVIDIA GeForce GTX 680 GPU è disponibile da oggi presso i principali fornitori di schede grafiche discrete al mondo, tra cui ASUS, EVGA, Gainward, KFA2 (Galaxy), Gigabyte, Inno3D, MSI, Palit, Point of View, PNY, Sparkle e Zotac.
Il prodotto è immediatamente disponibile anche presso i principali e-tailer italiani con prezzo al pubblico raccomandato a partire da 419 Euro + IVA .

I produttori di notebook che hanno deciso di adottare la serie di GPU GeForce 600M GPU per i propri notebook o Ultrabook al momento sono: Acer, Asus, Dell, HP, Lenovo, LG, Samsung, Sony e Toshiba.

Maggiori informazioni sulla nuova GeForce GTX 680 e sulla serie mobile 600M sono disponibili sul sito www.geforce.co.uk , mentre per video, immagini e altro materiale su NVIDIA è possibile visitare la newsroom NVIDIA.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha mostrato al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata con l’invenzione della GPU avvenuta nel 1999. Oggi, i suoi processori sono la base fondante di una vasta gamma di prodotti, che spaziano dagli smartphone ai supercomputer. I processori mobile di NVIDIA vengono usati nei telefonini, nei tablet e sistemi di infotainment per automobili. I giocatori su PC si affidano alle GPU per accedere a mondi virtuali di grande spettacolarità e immersività. I professionisti li usano per creare grafica 3D ed effetti visivi per i film e per la progettazione di qualsiasi cosa, dai campi da golf sino ai Jumbo Jet. Infine, i ricercatori utilizzano le GPU per espandere le frontiere della scienza grazie a soluzioni di high-performance computing. La società è proprietaria di oltre 4.500 brevetti inviati, depositati o registrati, fra cui alcuni relativi a “concetti essenziali” per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, vedere www.nvidia.it.

Alcune affermazioni riportate nel presente comunicato stampa ivi incluse, in via esemplificativa, affermazioni relative a: l'impatto, le prestazioni e i vantaggi della piattaforma di elaborazione in parallelo NVIDIA CUDA, nonché l'impatto positivo dei brevetti della società sul computing moderno, sono affermazioni soggette a rischi ed incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: condizioni economiche globali; ricorso a terze parti per la produzione, l’assemblaggio, l'imballaggio e il testing dei prodotti; impatto dello sviluppo o della concorrenza a livello tecnologico; sviluppo di tecnologie più veloci o efficienti; difetti di progettazione, produzione o software; variazioni delle preferenze e richieste dei consumatori; cambiamenti di standard e interfacce del settore; riduzione imprevista delle prestazioni dei nostri prodotti o delle nostre tecnologie quando vengono integrati nei sistemi, nonché altri fattori di volta in volta trattati nei rapporti che NVIDIA inoltra all'ente Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il martedì 22 novembre 2011. Copie dei documenti e delle relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

###

© 2012 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo di NVIDIA e CUDA sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli USA e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

___________________________________________________________

1 Basato su benchmark Microsoft sub D11 DX11 SDK con patch divisions set to 31. Comparazione tra GTX 680 e Radeon HD 7970. Pieno schermo risoluzione 25x16 senza AA. Il driver per HD 7970 era Catalyst 12.2 pre-certified. Il driver NVIDIA utilizzato era development driver 300.70.
2 Basato su Elder Scrolls V: Skyrim ‘Indoors level’. Comparazione tra GTX 680 e Radeon HD 7970. A pieno schermo con risoluzione 19x10 con setting ‘Ultra’ game. I driver grafici per HD 7970 era Catalyst 12.2 pre-certified. Il driver NVIDIA utilizzato era development driver 300.99.
3 Comparazione tra TDP di 250 watt per HD 7970 contro i 195 watt della GTX 680.