NVIDIA porta le applicazioni a nuovi verticicon gli Application Acceleration Engines ottimizzati per NVIDIA Fermi

 
 

Gli sviluppatori possono attingere rapidamente e facilmente alla potenza di Fermi

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.com

PER IL RILASCIO IMMEDIATO

SIGRRAPH 2010, LOS ANGELES — 27 luglio 2010 — NVIDIA (stand 717) ha annunciato la distribuzione dei suoi nuovi Application Acceleration Engines (AXE), ottimizzati per le unità di elaborazione grafica (GPU) Quadro® basate sull’architettura NVIDIA® Fermi e anch’esse lanciate proprio oggi.

Queste nuove versioni, concepite per la comunità di sviluppo di software professionali, includono: NVIDIA SceniX™ 6, NVIDIA Cg Tooklit™ 3 e NVIDIA OptiX™ 2. La giornata di oggi rappresenta inoltre una meritata vetrina per il renderer iray® di mental images®, una consociata interamente controllata da NVIDIA, che viene integrato in applicazioni commerciali e in una soluzione davvero rivoluzionaria di rendering via cloud-computing basata su GPU.

“Le nuove release degli AXE permettono lo sviluppo di applicazioni rivoluzionarie in modo nettamente più rapido”, ha dichiarato Jeff Brown, General Manager di NVIDIA Professional Solutions Group. “Inoltre, aprono la strada a una nuova generazione di software che combina la visualizzazione avanzata con elaborazione e simulazione a elevate prestazioni.”

NVIDIA accelera il ritmo dello sviluppo
Le tecnologie SceniX 6, Cg Toolkit 3 e OptiX 2, assieme alla soluzione di rendering iray di mental images, offrono agli sviluppatori di applicazioni una vasta gamma di nuove funzionalità e vantaggi trasferibili agli utenti finali di numerosi mercati diversi tra loro quali l’imaging medicale, il design automobilistico, il design architettonico e la prospezione energetica. Le nuove caratteristiche e vantaggi comprendono:

NVIDIA SceniX 6

      • Nuova classe di geometria Bezier Patch che si avvale di programmi di Tessellation Cg per la rappresentazione delle superfici più lisce sulle GPU basate sull’architettura NVIDIA Fermi;
      • supporto di OptiX 2 per un ray-tracing più rapido e interattivo;
      • continui miglioramenti nelle prestazioni e nella fedeltà complessive, infine;
      • prossimo supporto del renderer iray di mental images.

NVIDIA Cg Toolkit 3

      • Nuovi programmi di Tessellation che consentono l’adozione di tecniche di displacement e procedurali alle superfici adattando in tempo reale la Tessellation grazie alla straordinaria potenza delle GPU basate sull’architettura NVIDIA Fermi, e;
      • programmabilità compatibile con OpenGL 4 e DirectX 11 che consente di offrire i più recenti effetti cross-platform e portabili.

NVIDIA OptiX 2

  • Ottimizzazioni per le nuove GPU basate sull’architettura NVIDIA Fermi, che arrivano ad offrire il quadruplo delle prestazioni rispetto alle GPU della generazione precedente (GT200) e più del decuplo rispetto alle G92;
  • supporto per tutte le GPU NVIDIA compatibili con l’architettura NVIDIA CUDA™ (G92 o successive) su Windows, Linux e Mac OSX, infine;
  • Direct3D e rapida interoperabilità con Direct3D e OpenGL, per un compositing flessibile e opportunità di rendering ibrido.

iray di mental images

      • Rendering dell’illuminazione globale corretto dal punto di vista fisico e pienamente deterministico;
      • eccellente scalabilità tra più GPU basate sull’architettura NVIDIA Fermi montate sulla stessa macchina, infine;
      • supporto di rendering distribuito per uno sfruttamento efficiente di più GPU Quadro e Tesla™ in una rete.

La comunità di sviluppo è entusiasta dei nuovi AXE
“Abbiamo scoperto che i nostri clienti sono estremamente interessati al modo in cui l’accelerazione via GPU può migliorare le loro esperienze di rendering: i motori AXE di NVIDIA ci consentono di offrire nuove e straordinarie soluzioni Lightworks”, ha dichiarato Dave Hutchinson, Product Director di Lightwork Design Limited.  “Abbiamo potuto riscontrare che il motore di ray-tracing OptiX è veramente facile da implementare e abbiamo subito notato importanti incrementi di prestazioni del rendering rispetto alle tradizionali implementazioni su CPU.”

“SceniX ha costituito sin dall’inizio la base fondante di Delta Gen, il nostro prodotto di design e visualizzazione leader del settore”, ha dichiarato Ludwig Fuchs, CEO di Real Time Technologies Inc. “Ogni versione di SceniX ci ha permesso di fornire rapidamente nuove e straordinarie funzionalità oltre a netti aumenti di performance alle aziende automobilistiche all’avanguardia che formano la nostra clientela. La versione 6 non fa eccezione a questa regola.”

“iray ci ha permesso di aggiungere facilmente una soluzione di rendering al nostro nuovo software Bunkspeed SHOT, rendendolo una soluzione davvero all’avanguardia per quanto riguarda fotorealismo e velocità”, ha dichiarato Philip Lunn, CEO di Bunkspeed. “Le nuove e rivoluzionarie GPU Quadro, in combinazione con Bunkspeed SHOT, stanno per trasformare radicalmente il processo creativo dei clienti per quanto riguarda il design e la pubblicità.”

Disponibilità
Gli NVIDIA Application Acceleration Engines sono immediatamente disponibili per lo scaricamento agli sviluppatori. Acquisizione e implementazione di OptiX, SceniX e Cg Toolkit è assolutamente gratuita. Per ulteriori informazioni, visitare l'indirizzo: http://www.nvidia.it/object/application_acceleration_engines_it.html. iray è concesso in licenza da mental images per l’uso commerciale. Per ulteriori informazioni, visitare l'indirizzo: http://www.mentalimages.com/products/iray.html.

I professionisti della grafica possono sperimentare questi nuovi AXE al SIGGRAPH 2010 nello stand di NVIDIA (numero 717) del padiglione Sud del Los Angeles Convention Center. La manifestazione si svolge nei giorni 27-29 luglio 2010. Per altre informazioni, visitare:
www.nvidia.it/quadro. Seguite NVIDIA Quadro su YouTube e Twitter: @NVIDIAQuadro.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha fatto capire al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata quando ha inventato l'unità di elaborazione grafica (GPU) nel 1999. Da allora, ha costantemente definito nuovi standard per il visual computing con nuove soluzioni di grafica interattiva mozzafiato rese disponibili su lettori multimediali portatili, notebook e workstation. La grande esperienza di NVIDIA nell’ambito delle GPU programmabili ha portato a scoperte rivoluzionarie nell'elaborazione in parallelo, che hanno reso il supercomputing molto più conveniente e abbordabile. La società detiene oltre 1.100 brevetti USA, compresi quelli relativi a progetti e intuizioni fondamentali per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, vedere www.nvidia.it.

# # #

Certe affermazioni in questo comunicato che includono, senza limitarsi ad esse, frasi quali: i vantaggi, le caratteristiche, l'impatto e le potenzialità delle GPU e delle soluzioni professionali Quadro di NVIDIA sono affermazioni soggette a rischi ed incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: sviluppo di tecnologie più rapide ed efficienti; difetti di design, produzione o del software; il possibile impatto dovuto allo sviluppo della tecnologia e della concorrenza; cambiamenti nella domanda e nei gusti dei consumatori; l'adozione da parte dei consumatori di standard differenti o di prodotti concorrenti; cambiamenti negli standard di settore e nelle interfacce; perdita imprevista di performance dei nostri prodotti o delle tecnologie una volta integrate in un sistema così come diversi altri fattori descritti nel dettaglio nelle relazioni di NVIDIA depositate presso la Securities and Exchange Commission tra cui il Form 10-Q per il periodo terminato il 2 maggio 2010. Copie dei documenti e della relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

© 2010 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo di NVIDIA, Quadro, CUDA, 3D Vision, OptiX, SceniX, Cg Toolkit 3 e NVIDIA Fermi sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli USA e in altri paesi. mental images e iray sono marchi e/o marchi registrati di mental images GmbH in Germania, negli USA e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche sono tutti fattori soggetti a modifica senza preavviso.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest