L'ampia adozione di NVIDIA CUDA incentiva le produzioni radiotelevisive e cinematografiche

 
 

L'architettura di elaborazione parallela NVIDIA incentiva la crescita di soluzioni di videoelaborazione innovative

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.com

PER IL RILASCIO IMMEDIATO

International Broadcasting Convention (IBC) 2010, AMSTERDAM — 10 settembre 2010 — NVIDIA (padiglione 7, stand 7.J38) oggi ha annunciato che un numero sempre maggiore di software destinato a professionisti del settore delle produzioni radiotelevisive e cinematografiche sta adottando l'architettura di elaborazione parallela NVIDIA CUDA™, che consente un sensibile aumento delle prestazioni grazie all'integrazione delle potenti GPU NVIDIA® Quadro® e Tesla™.

Fornitori di software indipendenti (ISV) quali, ad esempio, Adobe, Ambrado, Blackmagic Design, BroadMotion, Cinnafilm, Elemental Technologies, Industrial Light & Magic (ILM), Iridas, MainConcept, Microsoft Corp. e TDVision attualmente utilizzano la tecnologia GPU NVIDIA, avvalendosi della relativa velocità e potenza per fornire soluzioni per la codifica e decodifica video, la creazione di effetti visivi (VFX), l'elaborazione di video 3D stereoscopici e la correzione e la gradazione dei colori.

“L'industria radiotelevisiva e cinematografica è altamente competitiva e l'esigenza di fornire immagini ancora più accattivanti, ad esempio grazie a effetti 3D stereoscopici, si fa sempre più pressante”, afferma Jon Peddie, presidente della Jon Peddie Research, una società di ricerca californiana nel settore multimediale. “CUDA è un'architettura straordinaria che utilizza le GPU per accelerare proprio quei processi strategici per la produzione di film e video, ad esempio la codifica, la compressione dei colori e le simulazioni degli effetti. In futuro vedremo cose mai viste prima d'ora.”

CUDA potenzia la creazione degli effetti visivi

“I nostri clienti ci interpellano per realizzare effetti visivi mai visti prima d'ora, ad esempio le onde anomale di uno tzunami oppure incendi manipolabili in modo interattivo all'interno di una scena”, spiega Richard Kerris, CTO, Industrial Light & Magic. “Le GPU NVIDIA e più specificatamente la tecnologia CUDA rivestono un ruolo significativo nello svolgimento del nostro lavoro. Abbiamo rilevato un sensibile miglioramento dei tempi dei cicli di simulazione, ora in alcuni casi con durate nell'ordine di alcuni minuti quando in passato le stesse simulazioni richiedevano ore, a volte anche giorni.”

Cinnafilm, (padiglione 1.C61, Harmonic Inc., e padiglione 7.A20, Quantel Ltd.) leader dell'ottimizzazione e conversione delle immagini in ambienti basati su GPU, utilizza la tecnologia NVIDIA CUDA per la suite di software e i plugin Dark Energy, caratterizzati da funzionalità quali conversioni di standard/formati, risincronizzazione video, rimozione di rumori e polveri, gestione della grana, simulazione cinematografica e altri effetti visivi straordinari fino a 4K. 

CUDA supporta il workflow 3D stereo e ottimizza i colori

Iridas (padiglione 7.H11) è uno dei principali provider di soluzioni per la gradazione dei colori, il playback e l'elaborazione RAW e 3D stereo. Nelle soluzioni SpeedGrade, FrameCycler e MetaRender proposte da Iridas sono integrate le GPU NVIDIA al fine di fornire un workflow end-to-end di postproduzione globale, con particolare attenzione all'elaborazione di file RAW provenienti da cineprese digitali.

“Poiché la nostra società è stata uno dei primi utilizzatori dell'elaborazione basata su GPU NVIDIA, posso tranquillamente affermare che l'impatto dell'ultima generazione della tecnologia CUDA sull'intero settore è stato davvero sorprendente”, afferma Lin S. Kayser, CEO, Iridas. “CUDA ci consente di eseguire algoritmi di elaborazione avanzata delle immagini in tempo reale, mentre sulle odierne CPU più veloci richiederebbero minuti.”

CUDA velocizza la codifica e la decodifica, comprese le nuove soluzioni 3D

Adobe  (padiglione 7, H.23) ha recentemente presentato il software Adobe® Creative Suite® 5 destinato virtualmente a tutti i creativi, fra cui designer, fotografi e montatori. Nel software Adobe® Premiere® Pro CS5 è stata integrata l'architettura di elaborazione parallela NVIDIA CUDA. In questo modo le GPU NVIDIA Quadro e le relative centinaia di core CUDA consentono ai professionisti del settore video-cinematografico di lavorare senza impedimenti e avvalersi delle avanzate caratteristiche di montaggio video ed elaborazione degli effetti in tempo reale tipiche del più famoso editor non lineare Adobe.
Ambrado (padiglione 11.C21, IDX Technology) progetta, sviluppa e produce soluzioni di elaborazione video di altissimo livello utilizzate nelle telecamere HD e nei sistemi di registrazione digitale (tapeless) in studio.

Il sistema Ambrado SR-2000 SuperRES Converter, potenziato dalle ultime GPU NVIDIA Quadro basate sull'architettura Fermi, è un convertitore SD-HD basato sull'architettura CUDA. La tecnologia SuperRES, basata su algoritmi di elaborazione delle immagini di proprietà della Ambrado, consente di realizzare video di qualità superiore rispetto ai convertitori standard.

Blackmagic Design (padiglione 7.B25) sviluppa prodotti per il montaggio video avanzato, convertitori video, router, strumenti di correzione dei colori, software per il restauro delle pellicole e monitor waveform per il settore cine-televisivo e postproduzione. La soluzione DaVinci Resolve ottimizzata per e sviluppata in base all'architettura NVIDIA CUDA proposta da Blackmagic Design, rappresenta uno standard del settore per quanto riguarda la correzione dei colori in quanto è in grado di supportare la correzione dei colori in tempo reale in modo ottimale rispetto a qualsiasi altro sistema. Potenziata grazie alle GPU NVIDIA, l'elaborazione avverrà sempre in tempo reale, anche con risoluzioni 4K native, gradazione 3D stereoscopica e in tempo reale diretta da file RED raw R3D.

BroadMotion sviluppa e offre in licenza sistemi di codifica e decodifica JPEG2000 a prestazioni elevate per dispositivi video e cinematografici digitali.  Potenziata dalla combinazione di GPU NVIDIA Quadro e tecnologia CUDA, la piattaforma del decoder BroadMotion JPEG2000 2K DCP è in grado di fornire funzionalità di elaborazione in tempo reale di bitstream 2K conformi a DCI alla velocità di 24 frame al secondo, un vero record di questo settore su processori generici.

“Finora l'elaborazione dei bitstream 2K digitali richiedeva hardware dedicato costoso”, spiega Jeff Brooks, CEO di Broadmotion. “L'impressionante capacità di elaborazione parallela della tecnologia CUDA consente a BroadMotion di fornire soluzioni conformi a DCI per la decodifica 2K JPEG2000 su GPU NVIDIA Quadro. Ciò crea nuove opportunità a livello di distribuzione di soluzioni competitive a livello di costi per tutti i fornitori nel settore del cinema digitale.”

Elemental Technologies Inc. (padiglione 13.C25) è il principale fornitore di soluzioni di elaborazione parallela per la decodifica, codifica e transcodifica di video teletrasmessi o online. In occasione di IBC, Elemental intende presentare la nuova soluzione Elemental Live basata sull'architettura NVIDIA CUDA nell'ambito di Quadro Digital Video Pipeline, una vera e propria soluzione end-to-end per l'acquisizione accelerata mediante GPU, l'elaborazione e la diffusione di video standard e 3D. Il sistema consente di codificare, aggregare e segmentare contemporaneamente i flussi, riducendo sensibilmente i tempi di formattazione ed eliminando l'hardware tradizionale.

“La linea di prodotti Elemental si avvale delle GPU NVIDIA per tutte le operazioni di elaborazione e conversione video dispendiose a livello di risorse”, spiega Keith Wymbs, vicepresidente marketing, Elemental Technologies. 
“La codifica 3D sovraccarica le funzionalità elaborative della maggior parte delle piattaforme hardware, ma la nostra soluzione Elemental Live basata sull'architettura CUDA dimostra di essere in grado di supportare l'elaborazione HD 3D 1080p e creare contemporaneamente output aggiuntivi per bitrate adattivi multischermo.”

MainConcept GmbH (Stand 2.C50) è il principale fornitore di kit di sviluppo software per applicazioni di codifica, decodifica, transcodifica video e audio e applicazioni di streaming, nonché di plugin codec per applicazioni di terze parti in grado di ottimizzare i workflow multimediali digitali.  MainConcept ha implementato la tecnologia NVIDIA CUDA nel suo nuovo CUDA H.264/AVC Encoder 1.0 e nel plugin Codec Suite 5.0 per Adobe Premiere Pro CS5. Entrambe le soluzioni utilizzano le GPU NVIDIA per una velocità di codifica fino a 10 volte maggiore rispetto a un'unica CPU.

“I clienti professionisti di MainConcept possono avvalersi di tutti i vantaggi delle GPU NVIDIA Quadro e Tesla al fine di ottenere prestazioni eccezionali e di gran lunga superiori rispetto a qualsiasi altro codec H.264 attualmente disponibile”, afferma Muzaffer Beygirci, direttore esecutivo di MainConcept.  “Grazie a questo sistema CUDA avanzato, siamo in grado di offrire prodotti basati su GPU in tempi record, mantenendo costante il nostro impegno finalizzato alle ottimizzazioni future.”

Microsoft (Topaz Lounge) e Microsoft Expression Encoder 4 Pro consentono agli utenti di codificare in modo semplice e rapido video preregistrati e in diretta utilizzando un'ampia gamma di formati di file.  Grazie a Expression Encoder, i professionisti del settore della produzione di video possono personalizzare i video e pubblicarli in un server Web e contemporaneamente garantire agli utenti finali un'esperienza multimediale impareggiabile.  Expression Encoder si differenzia da qualsiasi altro prodotto in quanto è caratterizzato dall'accelerazione a elevate prestazioni dei formati di output H.264 grazie alle GPU NVIDIA con tecnologia CUDA, fornendo prestazioni di gran lunga superiori rispetto a qualsiasi altra soluzione basata solo su CPU.

“Per quanto riguarda la codifica video HD per le applicazioni video professionali, il tempo è denaro”, spiega Eric Zocher, direttore generale per Expression presso Microsoft Corp. “La collaborazione con NVIDIA ha consentito a Microsoft di offrire un vantaggio insuperabile a livello di prestazioni qualitative con Expression Encoder.”

TDVision Systems, Inc. fornisce una piattaforma completa per l'acquisizione, la codifica, la decodifica e la visualizzazione di video HD 3D. TDVision utilizza NVIDIA Digital Video Pipeline per fornire il supporto 3D Full HD all'utenza domestica tramite CATV, IPTV e Blu-ray. Il suo sistema 2D+Delta codifica in modo univoco i video stereoscopici mediante il confronto delle visualizzazioni stereoscopiche da destra e da sinistra e avvalendosi della ridondanza tra le due visualizzazioni, riducendo in questo modo l'utilizzo della larghezza di banda e i costi.

“Grazie alle potenzialità della grafica professionale NVIDIA Quadro e della tecnologia CUDA, siamo in grado di eseguire elaborazioni matematiche avanzate per fornire un segnale 2D e 3D in un unico canale”, afferma Ethan Schur, CMO, TDVision Systems. “Ciò consente ai fornitori di contenuti di trasmettere contenuti 3D di elevata qualità, con una velocità fino a 1080p a 60 frame al secondo per visualizzazione, direttamente a casa, pur garantendo una compatibilità con le versioni precedenti sui decoder 2D.”

Queste nuove soluzioni basate su NVIDIA CUDA e potenziate dalle GPU NVIDIA vengono presentate in occasione dell'IBC 2010, 10-14 settembre 2010 presso la sede RAI di Amsterdam. NVIDIA sarà presente nel padiglione 7, stand 7.J38. Per ulteriori informazioni, visitare il sito: www.nvidia.it/quadro.

È possibile seguire NVIDIA Quadro su YouTube e Twitter: @NVIDIAQuadro.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha fatto capire al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata quando ha inventato l'unità di elaborazione grafica (GPU) nel 1999. Da allora, ha costantemente definito nuovi standard per il visual computing con nuove soluzioni di grafica interattiva mozzafiato rese disponibili su lettori multimediali portatili, notebook e workstation. La grande esperienza di NVIDIA nell'ambito delle GPU programmabili ha portato a scoperte rivoluzionarie nell'elaborazione in parallelo, che hanno reso il supercomputing molto più conveniente e abbordabile. La società è proprietaria di oltre 1.100 brevetti USA, fra cui quelli di progetti e intuizioni fondamentali per il computing moderno. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nvidia.it.

# # #

Certe affermazioni in questo comunicato che includono, senza limitarsi ad esse, frasi quali: vantaggi, caratteristiche, impatto e funzionalità delle GPU NVIDIA e dell'architettura NVIDIA CUDA; ambienti di visual computing ed elaborazione parallela; impatto dei brevetti della società sugli attuali ambienti di elaborazione sono affermazioni rilasciate in previsione e sono comunque soggette a rischi e imprecisioni che potrebbero far sì che i risultati siano materialmente diversi dal previsto. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: condizioni economiche mondiali; impatto dello sviluppo tecnologico e concorrenza; sviluppo di tecnologie più veloci o efficienti; difetti di progettazione, produzione o software; impatto dello sviluppo o della concorrenza a livello tecnologico; variazioni delle preferenze e richieste dei consumatori; acquisizione da parte dei clienti di standard diversi o di prodotti della concorrenza; cambiamenti di standard e interfacce del settore; riduzione imprevista delle prestazioni dei nostri prodotti o delle nostre tecnologie quando vengono integrati nei sistemi, nonché altri fattori di volta in volta trattati nei rapporti che NVIDIA inoltra all'ente Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il 1° agosto 2010. La copia dei rapporti inviati a SEC vengono pubblicati nel sito Web NVIDIA e sono disponibili gratuitamente presso NVIDIA. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

© 2010 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, CUDA, Quadro e Tesla sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e negli altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono tutti soggetti a modifica senza preavviso.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest