Tecnologie

Tecnologia Multi-Frame Sampled Anti-Aliasing
divider

Tecnologia MFAA

Con il lancio dell'architettura di GPU Maxwell, stiamo presentando al mondo la tecnica Multi-Frame Sampled Anti-Aliasing (MFAA). Questa nuova tecnica di anti-aliasing esclusiva di Maxwell migliora la qualità offerta dalla MSAA, pur riducendo simultaneamente il costo in termini di performance. Questo consente ai giocatori su PC di aumentare le risoluzioni di rendering e i dettagli di gioco e di attivare la tecnologia DSR.

Le GPU di generazione precedente includono modelli di campionamento fissi per l'anti-aliasing (AA) che vengono archiviati nella ROM (Read Only Memory). Quando i giocatori selezionavano la modalità 2x o 4x MSAA, per esempio, utilizzavano i modelli di campionamento pre-archiviati. Con Maxwell, abbiamo introdotto le posizioni di campionamento programmabili per la rasterizzazione, che sono archiviate nella RAM (Random Access Memory). Questo crea l'opportunità di sviluppare nuove tecniche AA più flessibili e creative che rispondono in modo unico alle sfide dei moderni motori di gioco, quali ad esempio il maggior costo in termini di prestazioni dell'anti-aliasing di alta qualità.

 

Campionamento programmabile multi-pixel

 

La nuova tecnologia di posizione del campione basata sulla RAM di Maxwell può ancora essere programmata con i motivi standard MSAA e TXAA, ma ora il driver o l'applicazione possono anche caricare nella RAM posizioni personalizzate che sono libere di variare da frame a frame, o persino nel contesto di un unico frame. Ed è con questa tecnologia che abbiamo sviluppato il Multi-Frame Sampled Anti-Aliasing (MFAA).

 

Multi-frame Sampled AA

 

Alternando modelli di AA campionati sia temporalmente sia spazialmente, la modalità 4xMFAA ha un costo in termini di prestazioni pari alla 2xMSAA, ma proprietà di anti-aliasing equivalenti alla 4xMSAA.

La tecnologia MFAA è ancora in via di sviluppo, ma una volta terminata migliorerà i frame rate e la qualità dell'immagine dei giochi tradizionali, oltre che dei titoli in realtà virtuale, offrendo ai proprietari di Maxwell un'esperienza eccezionale e assolutamente esclusiva.