NVIDIA e la University of Illinois collaborano alla realizzazione del primo manuale al mondo sulla programmazione di processori di elaborazione in parallelo

 
 

Product PR

Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
+39 0200618577
lballerano@nvidia.com



Ambito5
tel. 02 36556770
Eleonora Galli         
eleonora.galli@ambito5.com

Kirk

NVIDIA e la University of Illinois collaborano alla realizzazione del primo manuale al mondo sulla programmazione di processori di elaborazione in parallelo

“David Kirk e Wen-mei Hwu sono veri e propri pionieri in questo campo sempre più importante: le loro idee sono preziose e affascinanti. Questo manuale sarà il testo di riferimento standard sull'argomento per molti anni.” – Hanspeter Pfister, Harvard University

SANTA CLARA, California — 28 gennaio 2010 — Il primo manuale del suo tipo, Programming Massively Parallel Processors: A Hands-on Approach viene presentato oggi dagli autori David B. Kirk, NVIDIA Fellow ed ex-Chief Scientist, e Wen-mei Hwu, membro della University of Illinois a Urbana-Champaign come consigliere della facoltà di Electrical and Computer Engineering nel Coordinated Science Laboratory, co-direttore dello Universal Parallel Computing Research Center e membro di rilievo del CUDA Center of Excellence.

Il manuale, di 256 pagine, si rivolge a studenti avanzati e professionisti e presenta loro i concetti base dell'elaborazione in parallelo e delle architetture di GPU. Pubblicato da Morgan-Kauffman, il manuale esplora varie tecniche per la realizzazione di programmi ad elaborazione in parallelo e presenta numerosi case study.

Ecco alcune delle caratteristiche salienti del testo:
  • Si tratta del primo e al momento unico manuale a insegnare come programmare nel contesto di un ambiente parallelo
  • Alcune porzioni del contenuto fornite da NVIDIA sono parte dei corsi di 300 università di tutto il mondo
  • Le prime stesure di alcune sezioni del libro sono state testate e utilizzate da Kirk nei suoi corsi presso la University of Illinois
  • Il testo utilizza OpenCL™ e CUDA™ C, il linguaggio di programmazione in parallelo di NVIDIA® sviluppato specificamente per questi ambienti

Per ulteriori informazioni su Programming Massively Parallel Processors: A Hands-on Approach, visitare il minisito. Il libro è disponibile per l'acquisto direttamente da Elsevier o da Amazon.

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (Nasdaq: NVIDA) ha fatto capire al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata quando ha inventato l'unità di elaborazione grafica (GPU) nel 1999. Da allora, ha costantemente ridefinito gli standard del visual computing con nuove soluzioni di grafica interattiva mozzafiato rese disponibili su lettori multimediali portatili, notebook e workstation. La grande esperienza di NVIDIA nell’ambito delle GPU programmabili ha portato a scoperte rivoluzionarie nell'elaborazione in parallelo, che hanno reso il supercomputing molto più conveniente e abbordabile. La rivista Fortune ha collocato NVIDIA al primo posto nella sua classifica degli innovatori del settore dei semiconduttori per due anni consecutivi. Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.nvidia.it.

Certe affermazioni in questo comunicato che includono, senza limitarsi ad esse, frasi quali: vantaggi, caratteristiche, impatto, prestazioni e capacità delle GPU NVIDIA, nonché l'impatto del testo Programming Massively Parallel Processors: A Hands-on Approach sono affermazioni soggette a rischi ed incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: sviluppo di tecnologie più rapide ed efficienti; difetti di design, produzione o del software; il possibile impatto dovuto allo sviluppo della tecnologia e della concorrenza; cambiamenti nella domanda e nei gusti dei consumatori; l’adozione da parte dei consumatori di standard differenti o di prodotti concorrenti; cambiamenti negli standard di settore e nelle interfacce; perdita imprevista di performance dei nostri prodotti o delle tecnologie una volta integrate in un sistema così come diversi altri fattori descritti nel dettaglio nelle relazioni di NVIDIA depositate presso la Securities and Exchange Commission tra cui il Form 10-Q per il periodo terminato il 25 Ottobre 2009. Copie dei documenti e della relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

# # #

© 2010 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, Tesla, CUDA, GeForce e Quadro sono marchi o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche sono tutti fattori soggetti a modifica senza preavviso. OpenCL è un marchio di Apple Inc. usato su licenza del Khronos Group Inc.



 
 
 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest