NVIDIA rompe le barriere del visual computing con le prime soluzioni grafiche da 4GB

 
 

Product PR:   
  
Luciano Alibrandi
Director of Product PR EMEA
Tel: +33 1 55 63 84 92
lalibrandi@nvidia.com

NVIDIA rompe le barriere del visual computing con le prime soluzioni grafiche da 4GB

La nuova scheda grafica Quadro FX 5800 di NVIDIA adotta l’architettura di elaborazione di calcolo massivo parallelo CUDA; offre le migliori performance e caratteristiche per esplorazioni di ricerca petrolifera, per immagini mediche e programmi di grafica e progettazione

SANTA CLARA, CA—11 NOVEMBRE 2008—La ricerca di petrolio, la diagnosi delle malattie e la progettazione e il design dei veicoli di lusso di nuova generazione hanno tutti una cosa in comune, la necessità di soluzioni di visual computing avanzate. NVIDIA, l’azienda leader nelle tecnologie di visual computing, oggi ha svelato la più potente scheda grafica professionale della storia della grafica – la Quadro FX 5800.

“La misura e la complessità dei dati sta crescendo in maniera esponenziale. La sfida professionale di oggi è di dare senso alla montagna dei dati filtrandoli in una forma che possano essere capiti, analizzati e usati per prendere decisioni importanti” ha dichiarato Jeff Brown, general manager delle Professional Solution in NVIDIA. “In pericolo ci possono essere miliardi di dollari investiti o addirittura la vita di esseri umani. La Quadro FX5800 possiede caratteristiche avanzate che permettono ad enormi datasets di essere visionati attraverso il tradizionale 3D permettendo ai professionisti di prendere decisioni veloci e accurate.”

La scheda grafica Quadro FX5800 offre performance senza precedenti e una scalabilità per visualizzare e interpretare rapidamente enormi datasets che fino ad ora non erano ottenibili su una scheda grafica per Workstation. Offrendo fino a 240 core paralleli programmabili con CUDA e la prima memoria grafica da 4GB nella sua categoria, la soluzione grafica Quadro FX5800 è particolarmente adatta per la ricerca di petrolio e gas, scansioni di immagini mediche, progettazione grafica avanzata e visualizzazioni scientifiche. Altre caratteristiche avanzate della scheda Grafica Quadro FX5800 sono:

  • Modeling interattivo 4D con capacità “time lapse”
  • Enorme banda di memoria fino a 102 GB a secondo
  • Un fill rate che supera i 52 miliardi di texel al secondo e una geometry performance di 300 milioni di triangoli al secondo
  • Supporto per le OpenGl di nuova generazione e i programmi Microsoft DirectX 10
  • Avanzati ambienti di visualizzazione multi-sistem e multi-device con Quadro G-Sync II

“L’applicazione GeoProbe R5000 recentemente lanciata dalla Landmark aiuta i geologi a visualizzare, con una abilità senza precedenti, datasets regionali di ampia scala con una piena risoluzione da una postazione di lavoro standard Linux,” ha dichiarato Nicholas Purday, manager delle Tecnologie Geofisiche alla Landmark. “La scheda grafica NVIDIA Quadro FX5800 possiede una GPU più potente e una “triangle performance” superiore, che rende possibile all’applicazione GeoProbe definire ampie superfici e ci permette di spostare diversi processi computing-intensive alla scheda grafica, migliorando in maniera significativa l’esperienza in generale per l’utente.” Landmark è azienda leader nei servizi software e di tecnologia di Halliburton, uno dei più grandi fornitori di prodotti e servizi all’industria energetica.

Le avanzate capacità di texture grafiche della Quadro FX5800 permettono a CyberHeart di fornire visualizzazioni radiochirurgiche e strumenti di definizione per il trattamento delle aritmie cardiache,” ha dichiarato Thilaka Sumanaweera, CTO, CyberHeart. “I nostri programmi processano datasets molto grandi, acquisiti dagli scanner di ultimo modello “64-slice CT” usando controlli respiratori e cardiaci. Le schede Quadro FX ci forniscono una grandissima ampiezza di banda necessaria a supportare la nostra tecnologia all’avanguardia, ed essenzialmente, a salvare vite.” CyberHeart, Inc è una compagnia di apparecchiature mediche che sviluppa un sistema radiochirurgico non invasivo per applicazioni cardiache.

La Quadro Fx 5800 GPU offre veri colori a 10-bit permettendo miliardi, invece di milioni, di variazioni di colore per una qualità d’immagine ricca e precisa con la più ampia gamma dinamica.
I professionisti oggi possono beneficiare di vedere i loro modelli con ampio grado di precisione e realismo mai raggiunti finora.

“I nostri clienti stanno prendendo importanti decisioni circa i prodotti futuri sulle basi dei modelli in 3D real time di RTT,” ha dichiarato Ludwig Fuchs, cofondatore e CEO in RTT. “ La nuova Quadro FX 5800 sarà la piattaforma di scelta per portare questa arena ad un livello successivo. Più alti livelli di realismo, correttezza fisica e larghi modelli sono ora resi possibili grazie ad un numero raddoppiato di core e ad un generoso buffer frame.” Realtime technology AG, è un fornitore leader di tecnologie di visualizazzione real time e soluzioni di prototipi virtuali per le industrie automobilistiche, aerospaziali, prodotti di design per industrie e privati.

Prezzi e disponibilità
Le soluzioni Quadro NVIDIA sono ampiamente disponibili tra i prodotti principali per PC e i sistemi integrati per workstation e i partner NVIDIA PNY Technologies (EMEA). Per maggiori informazioni sull’intera linea di soluzioni professionali NVIDIA visitate il sito:
www.nvidia.it/quadro

NVIDIA
NVIDIA è leader mondiale nelle tecnologie visive computerizzate ed è l’inventrice del GPU, processore ad alta prestazione che genera grafiche interattive mozzafiato su workstations, personal computer, game console, e apparati mobili. NVIDIA serve il mercato dell’intrattenimento e dei consumatori con i suoi prodotti grafici GeForce®, il mercato professionale e della visualizzazione con i suoi prodotti grafici Quadro® e il mercato delle alte performance computerizzate con i suoi prodotti Tesla per le soluzioni computerizzate. NVIDIA ha la propria sede a Santa Clara, in California con filiali in Asia, Europa, e America. Per maggiori informazioni visitate il sito www.nvidia.it

Alcune affermazioni in questo comunicato stampa includono, ma non solo, affermazioni come: i benefici, l’impatto, la potenza e la scalabilità delle schede grafiche QuadroFX5800 di NVIDIA; l’impatto delle schede grafiche QuadroFX5800 NVIDIA su GeoProbe R5000 e CyberHeart; e la disponibilità e i prezzi delle schede grafiche QuadroFX5800 sono affermazioni soggette a rischi e incertezze che potrebbero causare risultati differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare risultati differenti includono: sviluppo di più efficienti e veloci tecnologie; difetti di design, produzione o di software; l’impatto dello sviluppo della tecnologia e della concorrenza; cambiamenti nella domanda e nei gusti dei consumatori; l’adozione da parte dei consumatori di standard differenti o di prodotti concorrenti; cambiamenti negli standard industriali e nelle interfacce; inaspettata perdita di performance dei nostri prodotti o delle tecnologie in un sistema integrato così come altri fattori descritti in dettaglio nelle relazioni di NVIDIA depositate presso la Securities and Exchange Commission tra cui la propria Form 10-Q per il periodo terminato il 27 Luglio 2008. Copie dei report depositati presso la SEC sono presenti nel nostro sito Web e sono resi disponibili gratuitamente da parte di NVIDIA. Tali speculazioni non rappresentano garanzia di prestazioni future e sono valide unicamente fino a oggi e, ad eccezione di quanto previsto dalla legge, NVIDIA declina ogni obbligo di aggiornamento di tali speculazioni in modo che riflettano eventi o circostanze futuri.

Copyright® 2008 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, NVISION, GeForce, Quadro e Tesla sono marchi o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori.

Nota ai giornalisti: per ulteriori informazioni su NVIDIA si prega di visitare la sala stampa virtuale di NVIDIA al sito: www.nvidia.it/page/press_room.html.



 
 
 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest