NVIDIA fornisce un aggiornamento del secondo trimestre fiscale 2009

 
 

Product PR:   
  
Luciano Alibrandi
Director of Product PR EMEA
Tel: +33 1 55 63 84 92
lalibrandi@nvidia.com

NVIDIA fornisce un aggiornamento del secondo trimestre fiscale 2009

La Società Abbassa La Prospettiva Finanziaria per il Secondo Trimestre e Pianifica la Risoluzione di Alcuni Problemi nel Campo Notebook

SANTA CLARA, CA - 2 LUGLIO 2008 - NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), leader mondiale in tecnologie di visual computing, fornisce, oggi, un aggiornamento business per il suo secondo trimestre concluso il 27 luglio 2008.

  • Nel secondo trimestre, il reddito e il margine lordo erano attesi più bassi dopo i risultati forniti durante la conferenza finanziaria tenutasi l'8 maggio 2008 per il suo primo trimestre. Il reddito totale è attualmente stimato dagli 875$ milioni a 950$ milioni. Il calo rilevato sia nel reddito che nel margine lordo è dovuto a molte ragioni: debolezza di fine-mercato in tutto il mondo, il lancio ritardato della futura generazione MCP e rettifiche di prezzo dei nostri prodotti GPU per rispondere ai prodotti della concorrenza.
  • Separatamente, NVIDIA progetta di passare in una sola volta da 150$ milioni a 200$ milioni il reddito per il secondo trimestre per coprire la garanzia anticipata, i ripari, il ritorno, la sostituzione e gli altri costi e spese, risorgendo da un debole problema dei materiali per il packaging insorto con alcune versioni della sua precedente generazione di GPU e di prodotti MCP usati nei sistemi notebook. Alcune configurazioni notebook con GPU e MCP fabbricate con certi materiali di bassa qualità ha creato dei fallimenti oltre i normali dati percentuali. Oltre a questo l'anormale tasso di fallimento non è stato notato. NVIDIA ha iniziato una causa con la sua catena di approvvigionamento riguardo a questo materiale difettoso e la Società cercherà anche di usufruire della copertura assicurativa per questa questione.

Riguardo ai fallimenti nel campo notebook, il presidente e CEO di NVIDIA, Jen-Hsun Huang, dichiara:

"Anche se il fallimento appare relativo alla combinazione dell'interazione tra il materiale del chip fornito e il disegno di sistema, noi abbiamo una responsabilità verso i nostri clienti e prenderemo le loro parti al fine di chiarire questo problema. La GPU è divenuta una parte sempre più importante nell'esperienza del computing e noi stiamo vedendo più interesse da parte degli OEM per adottare GPU in più piattaforme. Riconoscendo che la GPU è uno dei microprocessori più complessi nel sistema, è fondamentale per noi lavorare più da vicino con disegnatori di sistemi notebook per assicurare che la GPU ed il sistema siano disegnati in modo collaborativi per una migliore performance e robustezza."

Oggi i notebook ad alta performance sono sistemi estremamente complessi in ambienti estremamente caldi. La combinazione della gestione termica limitata e di un consumo energetico contenuto rappresentano un complicato scenario di sfida per le GPU

Huang aggiunge, "Questa è stata un'esperienza difficile per noi. Comunque, la lezione che abbiamo imparato ci aiuterà a costruire prodotti più robusti nel futuro e a diventare un partner di sistema più prezioso per i nostri clienti. Per il presente, abbiamo cambiato la produzione con un materiale di die/package più robusto e stiamo lavorando proattivamente coi nostri partner OEM per sviluppare software di gestione di sistema che offrano una migliore gestione termica alla GPU."

Per ulteriori informazioni sui problemi nel campo notebook, si prega di fare riferimento al rapporto corrente di NVIDIA sul Form 8-K datato il 2 luglio 2008 archiviato in Sicurezze e Cambio Commissione.

Nessuna conferenza sarà tenuta in congiunzione a questo aggiornamento di business. Commenti supplementari inerenti il secondo trimestre ed i fallimenti nel campo notebook saranno disponibili quando NVIDIA riporterà i risultati del suo secondo trimestre finanziario il 12 agosto 2008.

NVIDIA
NVIDIA (Nasdaq: NVDA) è leader mondiale nelle tecnologie di visual computing ed è l’azienda che ha inventato le GPU, processori ad alte prestazioni che generano una grafica interattiva mozzafiato su workstation, personal computer, console di gioco e dispositivi mobili. NVIDIA serve il mercato entertainment e consumer con i propri prodotti GeForce®, il mercato della progettazione e della visualizzazione professionale con i prodotti della serie Quadro™, e quello del computing ad alte prestazioni con i prodotti Tesla™. NVIDIA ha la propria sede a Santa Clara, in California con filiali in Asia, Europa, e America. Per ulteriori informazioni, consultare il sito internet www.nvidia.it.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione ma non solo, di: risultati del secondo trimestre di NVIDIA e dei fattori impattanti in base ai risultati del secondo trimestre; l'impegno in un'unica volta per recuperare il materiale di die/packaging; fallimenti percentuali del sistema notebook; cause con la nostra catena di approvvigionamento; uso di coperture assicurative; disign, fabbricazione e performance di futuri prodotti e sistemi; e l'essere un partner di disegno di sistema per i nostri clienti sono previsioni soggette a rischi e incertezze che possono risultare diversi dalle aspettative. Fattori importanti che possono causare risultati materialmente diversi sono: l'affidamento a terze parti per la fabbricazione, assemblaggio e test dei nostri prodotti; difetti di design, di fabbricazione o di software; l'impatto dello sviluppo tecnologico e della competizione; cambi nell’economia globale e nella domanda per i nostri prodotti prima della fine del nostro secondo trimestre e altri fattori scritti in dettaglio nelle relazioni di NVIDIA depositate presso la Securities and Exchange Commission, tra cui la propria Form 10-Q per il periodo terminato il 27 Aprile 2007. Copie dei report depositati presso la SEC sono presenti nel nostro sito Web e sono resi disponibili gratuitamente da parte di NVIDIA. Tali speculazioni non rappresentano garanzia di prestazioni future e sono valide unicamente fino a oggi e, ad eccezione di quanto previsto dalla legge, NVIDIA declina ogni obbligo di aggiornamento di tali speculazioni in modo che riflettano eventi o circostanze futuri.

Copyright® 2008 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, NVISION, GeForce, Quadro e Tesla sono marchi o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori.

Nota ai giornalisti: per ulteriori informazioni su NVIDIA si prega di visitare la sala stampa virtuale di NVIDIA al sito: www.nvidia.it/page/press_room.html.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest