Il nuovo NVIDIA Tesla con il doppio di performance per migliaia di sviluppatori CUDA di tutto il mondo

 
 

Product PR:   
  
Luciano Alibrandi
Director of Product PR EMEA
Tel: +33 1 55 63 84 92
lalibrandi@nvidia.com

NVIDIA Tesla Computing Solutions now with the world's first teraflop parallel processor
Il nuovo NVIDIA Tesla con il doppio di performance per migliaia di sviluppatori CUDA di tutto il mondo

Il nuovo NVIDIA Tesla con il doppio di performance per migliaia di sviluppatori CUDA di tutto il mondo

NVIDIA Tesla® e le Tecnologie CUDA™ Forniscono Insieme una Soluzione Completa di Calcolo per l'Intera Industria HPC

DRESDA, GERMANIA - 17 GIUGNO 2008 – Dalla codifica di filmati all'esplorazione di oli e gas e dalle immagini mediche alla ricerca scientifica, migliaia degli sviluppatori CUDA della community High Performance Computing (HPC) stanno sperimentando una rivoluzionaria piattaforma GPU Computing che è stata annunciata già un anno fa. Con più di 60,000 download del C-compiler, la combinazione di CUDA™ e le tecnologie di Tesla® hanno rappresentato le fondamenta per il cambio di applicazioni industriali.

"GPU Computing sta prendendo piede proprio nel momento in cui viene a mancare la potenza dei cluster convenzionali per previsioni atmosferiche time-critical", sostiene John Michalakes del National Center of Atmospheric Research's, sviluppatore di software per la ricerca Meteo e di modelli di previsione "Puntiamo a dimezzare il tempo per una previsione utilizzando la tecnologia del GPU Computing di NVIDIA in più WRF. Credo che l'arrivo degli acceleratori nell'ambito delle previsioni meteo comporterà non poche trasformazioni"

Quest'anno all'International Supercomputing Conference, NVIDIA Corporation, leader in tecnologie GPU, ha fortificato le piattaforme tecnologiche CUDA e Tesla con l'introduzione della sua piattaforma di seconda generazione, la nuova soluzione Tesla 10 Series Computing. Compatibile con il linguaggio binario in grado di supportare i linguaggi standard C dell'industria, i nuovi prodotti permettono agli sviluppatori di risolvere le loro sfide computazionali in un ambiente di sviluppo comune e familiare che si maniente naturale da una generazione all'altra senza richiedere una ri-programmazione.

"La strada verso la grande scoperta è piena di sfide e per gli scienziati di oggi, ingegneri e ricercatori, in campi come ricerca medica, l'esplorazione sismica o la scienza medica, una delle più grandi sfide è proprio la potenza di calcolo", sostiene Jen-Hsun Huang, presidente e CEO di NVIDIA. "La GPU sta raggiungendo performance elevate nel calcolo in una direzione fondamentalmente nuova. Ora, centinaia di processor-core sono in grado di lavorare insieme per permettere a scienziati ed ingegneri evoluzioni massicce in performance, riducendo lo spazio occupato nei data-center"

La nuova famiglia di prodotti Tesla include Tesla S1070 1U Computing System e Tesla C1060 Computing Processor e permette:

  • Il doppio di perfomance: oltre 4 Teraflops per 1U system
  • Doppia precisione: IEEE 754 supporto aritmetico
  • Il doppio della memoria: con 16 Gigabytes di memoria per 1U system
  • Oltre 3x di risparmio energetico: per un ambiente di calcolo più efficiente

"Il leader mondiale BNPParibas sta continuamente investendo in ricerca per migliorare l'efficienza dei calcoli finanziari. Per questa ragione, noi stiamo conducendo attualmente una ricerca sull'uso di GPU per velocizzare i processi di scelta e il primo approccio con i nuovi prodotti Tesla di NVIDIA è risultato estremamente benefico. Questi esperimenti, fatti grazie all'azienda di consulenza ANEO, hanno fornito risultati davvero promettenti con un'impressionante velocità e con un'insolita accuratezza. Tesla 10 Series, che offre la doppia precisione IEEE 754, rappresenta un passo in avanti molto importante per noi", sostiene Stephane Tyc, BNPParibas Global Head of Equities & Derivates Quantitative Research.

Quando viene combinato con CUDA C-language per lo sviluppo di software per il computing parallelo, i nuovi prodotti Tesla estendono la portata della GPU ad alcune applicazioni computazionali intensive che richiedono la doppia precisione. Per fare ciò, oltre 70 milioni di GPU abilitate CUDA possono unirsi nel mercato e oltre 60,000 di download del C-compiler sono stati registrati attraverso siti web delle community CUDA Zone. Di conseguenza, gli sviluppatori, attraverso un'ampia varietà di campi come le analisi finanziarie, astrofisiche e sismiche, stanno influenzando lo sviluppo della tecnologia CUDA di NVIDIA. Questi sviluppatori ora possono semplicemente parallelizzare i loro software e sfruttare l'architettura del computing parallelo delle GPU per distribuire automaticamente il lavoro di calcolo a centinaia di processor-core.

"CUDA ci ha permesso di sfruttare il potere di calcolo della GPU con estrema semplicità, facendoci risparmiare tempo e denaro", afferma Jim Hardwick, Senior Software Engineer at Techniscan. "Un solo sistema di host e due Tesla D870 sono notevolmente più convenienti di 16-core cluster. Questo non solo è significativo per la produzione e per le vendite, ma riduce anche i costi di pianificazione della ricerca e sviluppo."

"Usando solamente 12 GPU, Volera è capace di analizzare le intere scelte del mercato Americano, in tempo reale, con un'attesa inferiore ai10 millisecondi", dice Gerald A. Hanweck, Jr., fondatore e partner principale di Hanweck Associates. "Questo genere di risultati di solito richiederebbe almeno 60 tradizionali 1U server. Usando la tecnologia GPU di NVIDIA, i nostri clienti hanno i migliori risultati contenendo i costi di manutenzione, con un consumo di potere decisamente più basso ed un risparmio di spazio notevole”

Tesla S1070 1U Computing system e Tesla C1060 Computing Processor board saranno disponibili per agosto 2008.

Per ulteriori informazioni e per il download gratuito di CUDA, si prega di visitare: http://www.nvidia.it/object/cuda_main_it.html e per ulteriori informazioni sui prodotti Tesla 10 Series computing, si prega di visitare http://www.nvidia.it/page/tesla_computing_solutions.html

NVIDIA
NVIDIA (Nasdaq: NVDA) è leader mondiale nelle tecnologie di visual computing ed è l’azienda che ha inventato le GPU, processori ad alte prestazioni che generano una grafica interattiva mozzafiato su workstation, personal computer, console di gioco e dispositivi mobili. NVIDIA serve il mercato entertainment e consumer con i propri prodotti GeForce®, il mercato della progettazione e della visualizzazione professionale con i prodotti della serie Quadro™, e quello del computing ad alte prestazioni con i prodotti Tesla™. NVIDIA ha la propria sede a Santa Clara, in California con filiali in Asia, Europa, e America. Per ulteriori informazioni, consultare il sito internet www.nvidia.it.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione ma non solo, dei benefici e delle performance di NVIDIA GPUs, PhysiX technology, NVIDIA SLI technology, NVIDIA PureVideo HD technology and NVIDIA CUDA technology sono previsioni soggette a rischi e incertezze che possono risultare diversi dalle aspettative. Fattori importanti che possono causare risultati materialmente diversi sono: ritardi o cancellazione di NVISION 08, lo sviluppo delle tecnologie e altri fattori scritti in dettaglio nelle relazioni di NVIDIA depositate presso la Securities and Exchange Commission,tra cui la propria Form 10-Q per il periodo terminato il 27 Aprile 2007. Copie dei report depositati presso la SEC sono presenti nel nostro sito Web e sono resi disponibili gratuitamente da parte di NVIDIA. Tali speculazioni non rappresentano garanzia di prestazioni future e sono valide unicamente fino a oggi e, ad eccezione di quanto previsto dalla legge, NVIDIA declina ogni obbligo di aggiornamento di tali speculazioni in modo che riflettano eventi o circostanze futuri.

Copyright® 2008 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo NVIDIA, NVISION, GeForce, Quadro e Tesla sono marchi o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori.

Nota ai giornalisti: per ulteriori informazioni su NVIDIA si prega di visitare la sala stampa virtuale di NVIDIA al sito: www.nvidia.it/page/press_room.html.



 
 
 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest