Giochi: Dronez

 
 

Sviluppatore: Zetha GameZ
Pubblicato da: TBA
ESRB: TBA
Genre: Action

Questo innovativo gioco di azione per piattaforma coinvolge gli hackers a combattere nel ciberspazio. Dron Z fornisce una nuova svolta basata sullo stile dei giochi classici, che senza giunture, si mescola con la più avanzata tecnologia 3D di GeForce3 NVIDIA. Il risultato è una qualità ed un coinvolgimento senza precedenti.

DroneZ vi trasporta in un futuro ostile, che a causa dello stato di abbandono e dell’inquinamento, ha costretto l’umanità a vivere immersa in “unità feedback”. Queste unità, che sono collegate con la rete dello spazio V, sono dominate da un’intelligenza artificiale che impedisce alle persone di disconnettersi

Con l’aiuto di un hacker del mondo reale, un incursore cercherà di inserirsi nella rete protetta dell’intelligenza artificiale, per prendere il controllo delle localizzazioni della memoria nemica e per distruggere le loro difese.

Guiderete l’eroe attraverso stupefacenti ambienti biotecnologici, mentre combatterà contro diverse sbalorditive creature, nel tentativo di abbattere ogni barriera. Se avrà successo, l’hacker sarà in grado di sbloccare tutte le uscite e di liberare finalmente l’umanità dai legami dell’intelligenza artificiale.

Quando Zetha gameZ aveva preso la decisione di creare il primo gioco 3D ambientato nello spazio cibernetico, uno dei maggiori problemi era quello di creare un modello di illuminazione insolito, che conferisse un aspetto sia solido che irreale alle caratteristiche chiave offerte dal loro motore 3D, nGenius II. Questo modello di illuminazione su misura era così innovativo, che a quel tempo, nessuna scheda video sul mercato era in grado di supportarlo attraverso l’hardware – gli standard DirectX ed OpenGL T&L, semplicemente, non erano potenti abbastanza per questa nuova tecnologia.

GeForce3 finalmente ha reso reale la sua visione!

“Il nostro progetto non si limita ad aggiungere un numero maggiore di poligoni sullo schermo. Il vero problema non è più unicamente la quantità di poligoni, ma ciò che si fa con questi poligoni ed il livello di qualità che si può raggiungere. Volevamo un gioco che avesse un aspetto inequivocabile in ogni singola frame ed è ciò cha abbiamo ottenuto” ha detto Giovanni Caturano, Project Leader.

“Grazie ai programmi vertex OpenGL, la codifica dell’illuminazione su misura di nGenius II può essere completamente trasferita al motore nFiniteFX, insieme ad altre caratteristiche geometriche. La combinazione di Vertex e Pixel Shaders consente una bump mapping incredibilmente reale, con precisione dei pixel, accuratezza dell’illuminazione e consente anche riflessioni ambientali,” ha detto Carmine della Sala, codificatore 3D ed creatore di nGenius II.

Tutti questi calcoli complessi vengono effettuati dal hardware di GeForce3, lasciando libera la CPU principale per l’esecuzione di altri processi, come il trattamento della gravità relativa, le collisioni accurate dei poligoni e le diverse funzioni dell’intelligenza artificiale.

DroneZ consente molte caratteristiche esclusive, compresa una tecnologia di accesso su misura, un’animazione molto armoniosa ed un sistema di informazione chiamato “flessione procedurale”.Queste caratteristiche traggono vantaggio dal motore nFiniteFX di GeForce3, con il risultato di una qualità e di dettagli mai visti prima, mantenendo una frame rate assolutamente vivida. Consentendo HRAA, per un renderng extra- armonioso, permette agli utenti di immergersi nell’ambiente virtuale di DroneZ e di creare un’esperienza di gioco meravigliosa!


Click





DroneZ Screenshot 1
DroneZ Screenshot 2
DroneZ Screenshot 3
DroneZ Screenshot 4
DroneZ Screenshot 5
DroneZ Screenshot 6
DroneZ Screenshot 7
DroneZ Screenshot 8
DroneZ Screenshot 9


 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest