Stampa

Audi introdurrà NVIDIA Tegra Visual Computing Module quest'anno

Product PR
Luciano Ballerano
PR Manager Italia
NVIDIA
lballerano@nvidia.it


Agenzia di PR
Preview Public Relations
Marzia Musati
nvidia@previewitalia.com
www.previewitalia.com

Audi Auto-Infotainment System Powered By NVIDIA Tegra VCM
Audi Auto-Infotainment System Powered By NVIDIA Tegra VCM
Audi Auto-Infotainment System Powered By NVIDIA Tegra VCM
Audi Auto-Infotainment System Powered By NVIDIA Tegra VCM

LAS VEGAS—CES 2013—NVIDIA annuncia che nel corso dell'anno Audi lancerà su alcuni veicoli il nuovo sistema per l'infotainment basato su tecnologia NVIDIA® Tegra® .

L'innovativa soluzione Audi MIB introduce per la prima volta un nuovo potente modulo di computing, MMX, che è basato su NVIDIA Tegra Visual Computing Module (VCM).

Il nuovo sistema hi-end MIB, che attualmente è disponibile in Europa sulle nuove Audi A3, verrà inizialmente proposto sui principali mercati asiatici e in altre aree, per arrivare poi negli Stati Uniti e in Canada entro il 2014.

Il sistema connected Audi MIB è alla base di Audi connect, che consente la ricezione delle immagini di Google Earth, comprese le visioni panoramiche a 360 gradi di Google Maps Street View, nonché l'accesso ad altre informazioni online, come i prezzi del carburante in tempo reale, le previsioni del tempo e la ricerca di punti di interesse tramite Google Local Search.

L'innovativa architettura MIB ha ricevuto il riconoscimento “Best Global OEM Infotainment Solution Award” in occasione dellla manifestazione "10th Annual Telematics Update" a Novi, in Michigan, negli Stati Uniti.

“L'inizio della produzione del sistema di infotainment MIB basato su Tegra rappresenta una delle più importanti pietre miliari di Audi", ha dichiarato Mathias Halliger, head of architecture, MMI system di Audi. “Il nuovo approccio modulare consente un'evoluzione indipendente dell'automotive-cycle e dei sistemi multimediali consumer-electronics-cycle, caratteristica che ci permette di implementare le più avanzate e recenti soluzioni disponibili, assicurando le migliori esperienze d'uso ai nostri clienti con il sistema di infotainment in auto.”

Il nuovo approccio basato su sistema MIB sarà adottato su tutte le nuove auto Audi e anche per le successive generazioni. Verrà utilizzato anche sui sistemi di navigazione hi-end per i marchi Volkswagen e Skoda del gruppo VW.

Nel cuore del sistema MIB si trova NVIDIA VCM basato sul processore mobile NVIDIA Tegra. Il design modulare di VCM consente ai produttori di auto di separare le tecnologie legate ai processori, che avanzano rapidamente, dall'elettronica dell'auto che, invece, non si evolve con la stessa frequenza. Questo consente ai produttori di auto di risparmiare tempo e denaro permettendogli di implementare velocemente sistemi invehicle su diversi modelli di auto.

“L'approccio modulare VCM di NVIDIA consente ad aziende come Audi di passare più rapidamente dal processore Tegra 2 a Tegra 3 e successivi,” ha affermato Taner Ozcelik, general manager of automotive, NVIDIA. “Nessun produttore di auto ha mai potuto fino a ora implementare una nuova generazione di tecnologia nell'ambito della CE in così poco tempo."

NVIDIA lavora con i produttori di auto più innovativi per offrire tecnologie "mobile" all'avanguardia in auto. Ulteriori informazioni sulle soluzioni NVIDIA per il mercato automotive sono disponibili qui: www.nvidia.com/automotive.

Informazioni su AUDI
Audi of America, Inc. e i suoi rivenditori negli Stati Uniti offrono una completa gamma delle auto di lusso tedesche. AUDI AG è tra i brand di automobili di lusso più di successo a livello mondiale. Audi si è attestata come luxury brand top-performing in Europa durante il 2011 e ha battuto tutti i record di vendita negli Stati Uniti. Nel 2016, AUDI AG investirà circa 17 miliardi di $ su nuovi prodotti e tecnologie. Per maggiori informazioni www.audiusa.com o www.audiusanews.com

Informazioni su NVIDIA
NVIDIA (NASDAQ: NVDA) ha mostrato al mondo intero la reale potenza della grafica computerizzata con l'invenzione della GPU avvenuta nel 1999. Oggi, i suoi processori sono la base fondante di una vasta gamma di prodotti, che spaziano dagli smartphone ai supercomputer. I processori mobile di NVIDIA vengono usati nei telefonini, nei tablet e sistemi di infotainment per automobili. I giocatori su PC si affidano alle GPU per accedere a mondi virtuali di grande spettacolarità e immersività. I professionisti li usano per creare grafica 3D ed effetti visivi per i film e per la progettazione di qualsiasi cosa, dai campi da golf sino ai Jumbo Jet. Infine, i ricercatori utilizzano le GPU per espandere le frontiere della scienza grazie a soluzioni di high-performance computing. La società è proprietaria di oltre 5.000 brevetti inviati, depositati o registrati, fra cui alcuni relativi a "concetti essenziali" per il computing moderno. Per ulteriori informazioni,vedere www.nvidia.it.

Alcune affermazioni riportate nel presente comunicato stampa, ivi incluse, in via esemplificativa, le affermazioni relative all'uso della tecnologia NVIDIA Tegra sui veicoli Audi, l'impatto e ai benefici di NVIDIA Tegra Visual Computing Module nelle applicaizoni automotive e gli effetti dei brevetti dell’azienda sul computing moderno sono affermazioni soggette a rischi e incertezze che possono avere esiti effettivi materialmente differenti dalle aspettative. Importanti fattori che possono causare esiti molto diversi da quelli attesi sono: condizioni economiche globali; ricorso a terze parti per la produzione, l’assemblaggio, l'imballaggio e il testing dei prodotti; impatto dello sviluppo o della concorrenza a livello tecnologico; sviluppo di tecnologie più veloci o efficienti; difetti di progettazione, produzione o software; variazioni delle preferenze e richieste dei consumatori; cambiamenti di standard e interfacce del settore; riduzione imprevista delle prestazioni dei nostri prodotti o delle nostre tecnologie quando vengono integrati nei sistemi, nonché altri fattori di volta in volta trattati nei rapporti che NVIDIA inoltra all'ente Securities and Exchange Commission (SEC), ivi compreso il relativo modulo 10-Q per il periodo fiscale terminato il 28 ottobre 2012. Copie dei documenti e delle relazioni depositati presso la SEC sono disponibili presso il sito Web di NVIDIA a titolo assolutamente gratuito. Queste previsioni sono soggette a rischi e incertezze e quindi non costituiscono alcuna garanzia di future prestazioni e rendimenti e sono valide soltanto alla data in cui sono state formulate. Inoltre, fatte salve le limitazioni previste dalla legge, NVIDIA disconosce qualsiasi obbligo ad aggiornare tali previsioni in modo da riflettere eventi o circostanze future.

###

© 2013 NVIDIA Corporation. Tutti i diritti riservati. NVIDIA, il logo di NVIDIA, Tegra sono marchi e/o marchi registrati di NVIDIA Corporation negli USA e in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società e di prodotti possono essere marchi dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.