NVIDIA annuncia l'acquisizione di MediaQ

 
 

NVIDIA Corporation:  
  
Andrew Humber
European PR Manager
NVIDIA Ltd
ahumber@nvidia.com

Press Relations:  
  
Ciarán Brennan or Clive Gorman
Bastion (NVIDIA PR)
Tel: +44 (20) 7490 1323
clive@bastion.co.uk

PER IL RILASCIO IMMEDIATO  

NVIDIA annuncia l'acquisizione di MediaQ

NVIDIA potrà avvalersi dell'expertise di MediaQ nei settori low power e wireless per offrire ricche funzionalità multimediali al segmento mobile wireless

LONDRA — 4 AGOSTO 2003 — NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), leader mondiale nelle soluzioni di elaborazione visiva, ha annunciato oggi di avere firmato l'accordo definitivo per l'acquisizione di MediaQ Inc., fornitore di punta di tecnologia grafica e multimediale per dispositivi mobili wireless.

In base ai termini dell'accordo, NVIDIA corrisponderà una somma pari a 70 milioni di dollari, che verrà pagata prevalentemente in contanti, per ottenere il controllo della società privata MediaQ. L'acquisizione, che dovrebbe essere perfezionata nel terzo trimestre dell'anno fiscale 2004 di NVIDIA, è stata approvata dal consiglio di amministrazione delle due aziende ed è soggetta alle disposizioni di legge e alle consuete condizioni di conclusione.

Fondata nel 1997, MediaQ offre tecnologie chiave per ottimizzare le capacità di visualizzazione, migliorare la connettività e ridurre al minimo il consumo di energia a livello di chip e di sistema. La gamma di semiconduttori dell'azienda è completata da un'esauriente offerta di software, che comprende driver per i principali sistemi operativi mobile (Microsoft PocketPC, Microsoft SmartPhone, Palm, Symbian) e API che migliorano il time-to-market degli OEM. I segmenti di mercato chiave includono cellulari 3G e 2.5G, PDA, display a cristalli liquidi ed altri dispositivi mobili. Tra i clienti di MediaQ si annoverano i principali produttori di handset e PDA, quali Mitsubishi, Siemens, DBTel, Dell, HP, Palm, Philips, Sharp e Sony.

“Siamo lieti di unire le nostre forze con quelle di NVIDIA”, ha affermato Elie Antoun, Chief Executive Officer e presidente di MediaQ. “I clienti di MediaQ potranno trarre vantaggio dalle vaste risorse tecnologiche e progettuali, dalla grande capacità produttiva e dall'infrastruttura di supporto globale di NVIDIA”.

“Questa acquisizione è in linea con la strategia di NVIDIA di ampliare la portata della propria piattaforma e consente di accelerare il nostro ingresso nei mercati mobile wireless”, ha aggiunto Jen-Hsun Huang, Chief Executive Officer di NVIDIA. “L'eccellente team di MediaQ è riuscito a conseguire una significativa penetrazione e ha creato solidi rapporti con aziende leader produttrici di handset, display LCD e PDA – tutti ingredienti essenziali nella rivoluzione multimediale mobile 3G. L'acquisizione di MediaQ allarga le competenze di NVIDIA nelle metodologie di progettazione per ultra low power e system-on-chip, nonché nei sistemi operativi Microsoft Pocket PC, Microsoft SmartPhone, Palm e Symbian”. Ulteriori dettagli sull'operazione verranno forniti in occasione della conferenza trimestrale di NVIDIA che si terrà il 7 agosto 2003.

Informazioni su NVIDIA

NVIDIA Corporation è una società leader nel settore della tecnologia di computing visuale, specializzata nella creazione di prodotti destinati a perfezionare l'esperienza interattiva sulle piattaforme di computing consumer e professionali. I suoi processori grafici e di comunicazione hanno una enorme diffusione sul mercato e sono incorporati da un'ampia varietà di piattaforme per il computing, fra cui PC consumer per i media digitali, PC aziendali, workstation professionali, sistemi di creazione di contenuto digitale, PC notebook, sistemi di navigazione militare e console per videogiochi. NVIDIA ha sede a Santa Clara, California e offre lavoro a oltre 1.400 persone in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web della società all'indirizzo http://www.nvidia.it/.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione di quelle relative alle previsioni della società in merito ai risultati effettivi della distribuzione della famiglia di prodotti NVIDIA e delle aspettative di crescita del fatturato, sono da ritenersi come pure speculazioni soggette a rischi e incertezze che possono dare luogo a risultati effettivi decisamente differenti da quelli previsti. Tali rischi e incertezze includono, senza limitarsi ad essi, ritardi di produzione o di altro tipo relativi ai nuovi prodotti, difficoltà nel processo di produzione e dipendenza della società da produttori di terze parti, tendenze generali del settore industriale fra cui tendenze cicliche dei settori del PC e dei semiconduttori, il possibile impatto di prodotti concorrenti e prezzi alternativi, l'accettazione da parte del mercato dei nuovi prodotti della società, e la dipendenza della società da sviluppatori ed editori di terze parti. Si raccomanda la lettura da parte degli investitori della relazione annuale della società (Form 10-K) e delle relazioni trimestrali (Form 10-Q) depositate presso la Securities and Exchange Commission, in particolare di quelle sezioni intitolate "Certi rischi commerciali", per una discussione più completa di questi ed altri rischi e incertezze.

Copyright © 2002 NVIDIA® Corporation. Tutti i diritti riservati. Tutti i nomi di società e/o di prodotti possono essere marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

Nota per i redattori: Se siete interessati ad esaminare altro materiale su NVIDIA, fate visita alla Sala stampa virtuale di NVIDIA.



 
 
 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest