NVIDIA estende la propria tecnologia pluripremiata alle piattaforme di computing AMD64

 
 

NVIDIA Corporation:  
  
Andrew Humber
European PR Manager
NVIDIA Ltd
ahumber@nvidia.com

Product PR:  
  
Luciano Alibrandi
Director of Product PR EMEA
Tel: +33 1 55 63 84 92
lalibrandi@nvidia.com

PER IL RILASCIO IMMEDIATO  

NVIDIA estende la propria tecnologia pluripremiata alle piattaforme di computing AMD64

Gli MCP NVIDIA nForce™4 supportano appieno i nuovi processori Dual-Core AMD Athlon™ 64 X2

COMPUTEX 2005 - TAIWAN, TAIPEI - 31 MAGGIO 2005 - NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), leader mondiale nella produzione di processori grafici e per media digitali, ha annunciato oggi che l'intera linea di processori per media e comunicazioni (MCP) per piattaforme AMD64 supporta pienamente i nuovi processori dual-core AMD Athlon™ 64 X2 appena annunciati.

"Sia NVIDIA che AMD sono totalmente impegnate nello sviluppo di innovazioni tecnologiche che hanno un impatto importante sulle modalità di fruizione delle proprie piattaforme hardware da parte dei nostri clienti", ha dichiarato Marty Seyer, corporate vice president e general manager, Microprocessor Solutions Sector, AMD. "Grazie al lancio dei nuovi processori dual-core AMD Athlon 64 X2 e alla costante crescita di NVIDIA nell'ambito dell'offerta di soluzioni core-logic, siamo davvero entusiasti di offrire al mercato nuove soluzioni tecnologiche che trasformeranno per sempre il volto del client computing."

NVIDIA ha distribuito più di otto milioni di MCP NVIDIA nForce per piattaforme AMD64, inclusi gli MCP NVIDIA nForce4 e NVIDIA nForce3 per piattaforme PCI-Express e basate su AGP. Inoltre, la società ha visto un costante incremento delle vendite delle proprie soluzioni NVIDIA® SLI™, una tendenza che ha consentito alla comunità globale della società di raccogliere centinaia di riconoscimenti editoriali per le schede aggiuntive, le schede madri, gli integratori di sistemi e i partner OEM. In base al più recente rapporto della società di analisi settoriali Mercury Research, gli MCP NVIDIA nForce ora detengono approssimativamente il 55% del mercato di AMD64, con un incremento di ben il sette percento rispetto al trimestre precedente.

"La nostra intensa collaborazione con AMD ci offre importanti vantaggi in termini di proattività nella progettazione e nello sviluppo di piattaforme MCP NVIDIA nForce basate su AMD64", ha dichiarato Drew Henry, general manager dei prodotti per piattaforma di NVIDIA. "AMD ha spianato la strada a questa rivoluzione grazie alla transizione al computing a 64 bit e al suo nuovo processore dual-core AMD Athlon 64 X2. Quest'ultimo prodotto dovrebbe contribuire a diffondere la capacità dual-core nelle piattaforme aziendali, ma anche in quelle destinate alle piccole imprese o ai consumatori."

I consumatori che possiedono già una scheda madre o un PC basati su NVIDIA nForce4 o NVIDIA nForce3 e intendono sfruttare a fondo la potenza dei nuovi processori dual-core AMD Athlon 64 X2 devono contattare i produttori delle schede madri o dei PC e richiedere assistenza specifica e aggiornamenti del BIOS.

Per maggiori informazioni sugli MCP NVIDIA nForce, visitare www.nvidia.it.

Informazioni su NVIDIA

NVIDIA Corporation è una società leader nel settore della tecnologia di computing visuale, specializzata nella creazione di prodotti destinati a perfezionare l'esperienza interattiva sulle piattaforme di computing consumer e professionali. I suoi processori grafici e di comunicazione hanno una enorme diffusione sul mercato e sono incorporati da un'ampia varietà di piattaforme per il computing, fra cui PC consumer per i media digitali, PC aziendali, workstation professionali, sistemi di creazione di contenuto digitale, PC notebook, sistemi di navigazione militare e console per videogiochi. NVIDIA ha sede a Santa Clara, California e offre lavoro a oltre 2,000 persone in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web della società all'indirizzo www.nvidia.it.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione di quelle relative alle previsioni della società in merito ai risultati effettivi della distribuzione della famiglia di prodotti NVIDIA e delle aspettative di crescita del fatturato, sono da ritenersi come pure speculazioni soggette a rischi e incertezze che possono dare luogo a risultati effettivi decisamente differenti da quelli previsti. Tali rischi e incertezze includono, senza limitarsi ad essi, ritardi di produzione o di altro tipo relativi ai nuovi prodotti, difficoltà nel processo di produzione e dipendenza della società da produttori di terze parti, tendenze generali del settore industriale fra cui tendenze cicliche dei settori del PC e dei semiconduttori, il possibile impatto di prodotti concorrenti e prezzi alternativi, l'accettazione da parte del mercato dei nuovi prodotti della società, e la dipendenza della società da sviluppatori ed editori di terze parti. Si raccomanda la lettura da parte degli investitori della relazione annuale della società (Form 10-K) e delle relazioni trimestrali (Form 10-Q) depositate presso la Securities and Exchange Commission, in particolare di quelle sezioni intitolate "Certi rischi commerciali", per una discussione più completa di questi ed altri rischi e incertezze.

Copyright © 2004 NVIDIA® Corporation. Tutti i diritti riservati. Tutti i nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

Nota per i redattori: Se siete interessati ad esaminare altro materiale su NVIDIA, fate visita alla Sala stampa virtuale di NVIDIA.



       
       
      FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest