NVIDIA lancia gli International Mobile Gaming Awards

 
 

NVIDIA Corporation:  
  
Andrew Humber
European PR Manager
NVIDIA Ltd
ahumber@nvidia.com

Product PR:  
  
Luciano Alibrandi
Director of Product PR EMEA
Tel: +33 1 55 63 84 92
lalibrandi@nvidia.com

PER IL RILASCIO IMMEDIATO  

NVIDIA lancia gli International Mobile Gaming Awards

L’edizione inaugurale degli IMG Awards aperta ai partecipanti dell’E3 Expo di Los Angeles

E3 EXPO­LOS ANGELES ­NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), leader mondiale nel settore dei processori per la grafica e i media digitali, ha svelato oggi una nuova iniziativa per premiare e incoraggiare lo sviluppo di giochi 3D per la telefonia mobile e i dispositivi palmari, i cosiddetti International Mobile Gaming (IMG) Awards. Questa competizione, unica nel suo genere, è la prima iniziativa sviluppata per premiare la qualità e l’innovazione nel design di giochi. Si tratta anche dell’unica iniziativa di questo genere a rivolgersi a tutti i tipi di sviluppatori di titoli per il mercato mobile, dagli studi di sviluppo professionali ai giocatori più appassionati e dotati di immaginazione.

“Il mercato dei videogiochi mobile è ancora nella sua infanzia, ma il crescente sviluppo della tecnologia alimenta un analogo incremento della ricettività del mercato”, ha dichiarato David Roman, vice presidente per il marketing aziendale di NVIDIA. “Come società all’avanguardia di questa ondata innovativa, NVIDIA è orgogliosa di organizzare una competizione che intende individuare i migliori talenti di sviluppo del mondo e premiare persone e società che lavorano per realizzare giochi 3D per telefoni mobili e dispositivi palmari.”

Il portale IMG sarà fruibile dal pubblico all’indirizzo www.imgawards.com, a partire da oggi. I partecipanti avranno a disposizione sino a settembre 2005 per inviare le proprie proposte iniziali. Alla fine di settembre una giuria di esperti si riunirà per scegliere un elenco dei 20 migliori concetti. Gli sviluppatori riceveranno quindi il supporto necessario per realizzare queste idee e produrre una versione dimostrativa del loro gioco entro la fine di gennaio 2006.

Proprio per venire incontro alle esigenze di start-up, studenti o altri debuttanti assoluti nel mondo dello sviluppo dei giochi 3D nel segmento mobile, NVIDIA offrirà anche spazi lavorativi, oltre, naturalmente, alla consueta assistenza tecnica e applicazioni software di progettazione 3D come contributo tecnico diretto alla realizzazione pratica dei concetti. Nel febbraio 2006, la giuria si riunirà nuovamente e al 3GSM World Congress di Barcellona (Spagna) verranno annunciati i quattro vincitori. Verranno offerto quattro premi per: Migliore realizzazione artistica, Migliore giocabilità, Migliore risultato tecnico oltre, naturalmente, al “Grand Prix” per il vincitore assoluto. Tra i numerosi premi in palio ricordiamo che il vincitore assoluto riceverà un contratto garantito con un operatore e un editore per lanciare sul mercato e distribuire il proprio titolo.

Gli IMG Awards hanno un forte sostegno da parte del settore dei produttori di cellulari, dei provider di reti di telefonia mobile, degli sviluppatori, degli editori e dei rivenditori. Tutte queste società si sono riunite per promuovere lo sviluppo di contenuto visuale di maggiore ricchezza per i dispositivi mobili proprio perché ritengono che nel prossimo futuro possa diventare uno dei principali fattori di crescita dei servizi multimediali mobili e 3G.

Nelle settimane successive all’E3 Expo seguirà un annuncio da parte degli sponsor.

Informazioni su NVIDIA

NVIDIA Corporation è una società leader nel settore della tecnologia di computing visuale, specializzata nella creazione di prodotti destinati a perfezionare l'esperienza interattiva sulle piattaforme di computing consumer e professionali. I suoi processori grafici e di comunicazione hanno una enorme diffusione sul mercato e sono incorporati da un'ampia varietà di piattaforme per il computing, fra cui PC consumer per i media digitali, PC aziendali, workstation professionali, sistemi di creazione di contenuto digitale, PC notebook, sistemi di navigazione militare e console per videogiochi. NVIDIA ha sede a Santa Clara, California e offre lavoro a oltre 2,000 persone in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web della società all'indirizzo www.nvidia.it.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione di quelle relative alle previsioni della società in merito ai risultati effettivi della distribuzione della famiglia di prodotti NVIDIA e delle aspettative di crescita del fatturato, sono da ritenersi come pure speculazioni soggette a rischi e incertezze che possono dare luogo a risultati effettivi decisamente differenti da quelli previsti. Tali rischi e incertezze includono, senza limitarsi ad essi, ritardi di produzione o di altro tipo relativi ai nuovi prodotti, difficoltà nel processo di produzione e dipendenza della società da produttori di terze parti, tendenze generali del settore industriale fra cui tendenze cicliche dei settori del PC e dei semiconduttori, il possibile impatto di prodotti concorrenti e prezzi alternativi, l'accettazione da parte del mercato dei nuovi prodotti della società, e la dipendenza della società da sviluppatori ed editori di terze parti. Si raccomanda la lettura da parte degli investitori della relazione annuale della società (Form 10-K) e delle relazioni trimestrali (Form 10-Q) depositate presso la Securities and Exchange Commission, in particolare di quelle sezioni intitolate "Certi rischi commerciali", per una discussione più completa di questi ed altri rischi e incertezze.

Copyright © 2004 NVIDIA® Corporation. Tutti i diritti riservati. Tutti i nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

Nota per i redattori: Se siete interessati ad esaminare altro materiale su NVIDIA, fate visita alla Sala stampa virtuale di NVIDIA.



       
       
      FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest