NVIDIA guida il settore nella transizione a 64 bit con il supporto immediato di Windows XP Professional X64 e Windows Server 2003 X64

 
 

NVIDIA Corporation:  
  
Andrew Humber
European PR Manager
NVIDIA Ltd
ahumber@nvidia.com

Product PR:  
  
Luciano Alibrandi
Director of Product PR EMEA
Tel: +33 1 55 63 84 92
lalibrandi@nvidia.com

PER IL RILASCIO IMMEDIATO  

NVIDIA guida il settore nella transizione a 64 bit con il supporto immediato di Windows XP Professional X64 e Windows Server 2003 X64

La banda passante aggiuntiva è essenziale nello sviluppo di applicazioni video e grafiche di nuova generazione

LONDRA - 25 APRILE 2005 - NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), leader mondiale nel settore dei processori grafici per media digitali, ha dato ulteriore dimostrazione della sua leadership nella tecnologia per piattaforme di computing a 64 bit mettendo immediatamente a disposizione del pubblico un driver grafico con certificazione Windows Hardware Quality Labs (WHQL) in grado di supportare l'intera famiglia di SO Microsoft Windows x64. La suite di driver software NVIDIA® ForceWare™ è ottimizzata per funzionare con tutti i sistemi operativi Microsoft a 64 e 32 bit per fornire ai clienti un supporto aggiornato e funzionalità in grado di ottimizzare la loro esperienza di computing.

"Microsoft è entusiasta delle innovazioni che NVIDIA offre al mondo dell'elaborazione a 64 bit, a ideale completamento dell'esperienza di computing dei nostri clienti", ha dichiarato Brian Marr, senior product manager per Windows presso Microsoft Corp. "Grazie all'intensa collaborazione con NVIDIA siamo totalmente tranquilli in merito alla capacità della nostra intera suite di prodotti di continuare a fornire agli utenti di Windows XP Professional x64 Edition e Windows Server 2003 x64 Edition tutta la compatibilità, stabilità e affidabilità che hanno imparato ad attendersi dalle soluzioni NVIDIA."

Windows Server 2003 x64 Edition e Windows XP Professional x64 Edition consentono ai clienti di eseguire con la massima facilità applicazioni a 32 e 64 bit e di completare la transizione al computing a 64 bit con tempistiche adeguate alle loro esigenze, preservando anche gli investimenti in applicazioni a 32 bit esistenti. I clienti possono inoltre attendersi sostanziali miglioramenti delle prestazioni dal computing a 64 bit.

NVIDIA è stata la prima a distribuire un driver grafico con certificazione WHQL per Windows XP Professional x64 Edition. Utilizzando la propria architettura driver unificata, il driver ForceWare Release 70 offre il supporto a 64 bit alle famiglie di prodotti per consumer e workstation. Grazie all'offerta di una serie completa di funzionalità, l'architettura di driver NVIDIA a 64 bit facilita la transizione al mondo del computing a 64 bit. NVIDIA ha collaborato intensamente con Microsoft e altri protagonisti del settore per offrire il pieno supporto hardware all'ultima generazione di architetture e applicazioni a 64 bit nei driver ForceWare Release 70.

"Addetti al settore della cinematografia, della TV e altri sviluppatori attendono un ambiente di computing a 64 bit davvero valido e affidabile per entrare a pieno titolo nell'era del digitale", ha dichiarato Ned Finkle, vicepresidente per il marketing strategico di NVIDIA. "La coordinazione con Microsoft ci permette di unire la nostra tecnologia leader del settore con le edizioni più innovative di Windows x64, in modo da sfruttare al massimo la tecnologia a 64 bit per realizzare nuove applicazioni quali editor di video HD, workstation professionali e registratori di video digitali."

Il passaggio alla tecnologia a 64 bit è un ulteriore esempio del ruolo proattivo di NVIDIA nello sviluppo delle applicazioni per media digitali. La tecnologia a 64 bit permetterà alla community di sviluppo una maggiore flessibilità nell'aggiunta di effetti spettacolari con una maggiore "profondità di bit" e offrirà agli sviluppatori professionisti uno spazio di memoria più ampio per la creazione di modelli più complessi. L'applicazione di questa tecnologia a una piattaforma di sviluppo NVIDIA (la sola piattaforma che supporta Microsoft DirectX 9.0 Shader Model 3.0) offre finalmente a tutti gli sviluppatori di contenuto digitale una piattaforma di computing orientata al futuro, l'ideale per innovare e rivoluzionare la loro forma d'arte.

La tecnologia NVIDIA a 64 bit è compatibile con architetture AMD e Intel ed è un componente chiave per la realizzazione di piattaforme Media Center di nuova generazione. Gli OEM come HP, Apple e altri stanno già distribuendo PC pronti per i 64 bit che includono GPU NVIDIA ed MCP.

Informazioni su NVIDIA

NVIDIA Corporation è una società leader nel settore della tecnologia di computing visuale, specializzata nella creazione di prodotti destinati a perfezionare l'esperienza interattiva sulle piattaforme di computing consumer e professionali. I suoi processori grafici e di comunicazione hanno una enorme diffusione sul mercato e sono incorporati da un'ampia varietà di piattaforme per il computing, fra cui PC consumer per i media digitali, PC aziendali, workstation professionali, sistemi di creazione di contenuto digitale, PC notebook, sistemi di navigazione militare e console per videogiochi. NVIDIA ha sede a Santa Clara, California e offre lavoro a oltre 2,000 persone in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web della società all'indirizzo www.nvidia.it.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione di quelle relative alle previsioni della società in merito ai risultati effettivi della distribuzione della famiglia di prodotti NVIDIA e delle aspettative di crescita del fatturato, sono da ritenersi come pure speculazioni soggette a rischi e incertezze che possono dare luogo a risultati effettivi decisamente differenti da quelli previsti. Tali rischi e incertezze includono, senza limitarsi ad essi, ritardi di produzione o di altro tipo relativi ai nuovi prodotti, difficoltà nel processo di produzione e dipendenza della società da produttori di terze parti, tendenze generali del settore industriale fra cui tendenze cicliche dei settori del PC e dei semiconduttori, il possibile impatto di prodotti concorrenti e prezzi alternativi, l'accettazione da parte del mercato dei nuovi prodotti della società, e la dipendenza della società da sviluppatori ed editori di terze parti. Si raccomanda la lettura da parte degli investitori della relazione annuale della società (Form 10-K) e delle relazioni trimestrali (Form 10-Q) depositate presso la Securities and Exchange Commission, in particolare di quelle sezioni intitolate "Certi rischi commerciali", per una discussione più completa di questi ed altri rischi e incertezze.

Copyright © 2004 NVIDIA® Corporation. Tutti i diritti riservati. Tutti i nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

Nota per i redattori: Se siete interessati ad esaminare altro materiale su NVIDIA, fate visita alla Sala stampa virtuale di NVIDIA.



       
       
       
       
      FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest