IBM e NVIDIA formano un'alleanza strategica

 
 

NVIDIA Corporation:  
  
Andrew Humber
European PR Manager
NVIDIA Ltd
ahumber@nvidia.com

Press Relations:  
  
Ciarán Brennan or Clive Gorman
Bastion (NVIDIA PR)
Tel: +44 (20) 7490 1323
clive@bastion.co.uk

PER IL RILASCIO IMMEDIATO  

IBM e NVIDIA formano un'alleanza strategica

NVIDIA realizzerà la prossima generazione di GPU GeForce grazie all'avanzatissimo impianto produttivo di semiconduttori di IBM

EAST FISHKILL, NEW YORK e SANTA CLARA, CALIFORNIA. -- 26 marzo 2003 -- IBM e NVIDIA (Nasdaq: NVDA) hanno annunciato di aver formato un'alleanza strategica pluriennale in base alla quale IBM si dedicherà alla fabbricazione della prossima generazione di GPU GeForce di NVIDIA.

GPU allo stato dell'arte, quali le NVIDIA GeForce FX, sono ormai il fattore guida dei processi di fabbricazione e industriali. Per offrire l'immensa potenza di calcolo necessaria a creare immagini cinematiche in tempo reale, le GPU NVIDIA richiedono le più sofisticate tecniche di processo disponibili.

Come parte dell'accordo, NVIDIA avrà accesso alla suite completa di servizi di metallurgia di IBM e alle sue tecnologie di fabbricazione all'avanguardia, ad inclusione della cablatura in rame della massima efficienza energetica e di una mappa che porterà entro alcuni anni ai processi a 65 nm (nanometri: un miliardesimo di metro), offrendo alla società tutti gli strumenti necessari per proseguire nella tradizione di continua innovazione delle sue GPU.

"IBM ha creato un nuovo modello di business per i processi metallurgici, unendo tecnologie avanzate e una fortissima integrazione con i clienti", ha dichiarato Jen-Hsun Huang, presidente e CEO di NVIDIA. "La nostra alleanza strategica con IBM offre a NVIDIA un'opportunità senza precedenti di realizzare e lanciare prodotti GPU davvero rivoluzionari. La combinazione delle capacità di NVIDIA e IBM sarà davvero potentissima."

IBM programma di iniziare entro questa estate la produzione della prossima generazione di GPU GeForce, avvalendosi del proprio impianto all'avanguardia con processo da 300 mm con sede a East Fishkill, New York. La nuova struttura di fabbricazione di chip di IBM del valore di 2,5 miliardi di dollari (1,58 miliardi di sterline) combina, per la prima volta in assoluto, tutte le più grandi innovazioni di IBM nella fabbricazione dei chip, quali ad esempio le interconnessioni in rame, i transistor SOI (silicon-on-insulator) e l'isolamento dielettrico a basso k su wafer da 300 mm. La nuova struttura ha iniziato le sue attività operative lo scorso anno, e vedrà una rapida escalation della propria capacità produttiva durante il 2003.

"Abbiamo già instaurato un rapporto di collaborazione davvero eccellente con NVIDIA, il tipo di assistenza normalmente riservato ai membri del gruppo IBM Server e a un numero molto selezionato di partner OEM di grandissime dimensioni", ha dichiarato Michel Mayer, diretteore generale, IBM Microelectronics Division. "Sappiamo che le principali società di semiconduttori prive di impianti produttivi propri, quali ad esempio NVIDIA, devono cercare di arrivare sul mercato con la massima rapidità e con le tecnologie più innovative, pur concentrandosi su consumatori e prodotti, senza farsi troppo distrarre dai processi produttivi."

Oltre alla tecnologia di fabbricazione dei chip, IBM offre anche un sistema avanzato di gestione automatizzata che non si limita a controllare la produzione a livello di impianto produttivo, ma fornisce anche una connessione per i sistemi e i processi di clienti e fornitori, consentendo una migliore integrazione della supply chain. Il sistema di gestione automatizzata di IBM fornisce a NVIDIA opportunità che variano da un netto miglioramento delle attività operative a una maggiore efficienza e vantaggio competitivo, pur utilizzando tecniche di e-business per adattarsi in tempo reale e on-demand alle mutevoli esigenze del mercato.

Informazioni su IBM Microelectronics

IBM Microelectronics rappresenta uno dei fattori che consentono a IBM di assurgere al ruolo di principale fornitore mondiale di tecnologie informatiche. IBM Microelectronics sviluppa, fabbrica e distribuisce tecnologie, prodotti e servizi allo stato dell'arte su semiconduttori, ASIC e interconnessioni. Le sue soluzioni integrate di livello superiore sono presenti all'interno di numerosi prodotti dei più noti marchi del settore.

IBM è noto per le innovazioni introdotte nel settore della produzione dei chip. La società è stata la prima a introdurre innovazioni quali il più efficiente cablaggio in rame al posto dell'alluminio, i più rapidi transistor SOI (silicon-on-insulator) e in silicio e germanio e l'isolamento dielettrico ottimizzato a basso k tra i cavi del chip. Queste e altre innovazioni hanno contribuito a rendere IBM il numero uno tra i detentori di nuovi brevetti degli USA per dieci anni consecutivi. Altre informazioni su IBM Microelectronics sono disponibili all'indirizzo: http://www.ibm.com/chips.

Informazioni su NVIDIA

NVIDIA Corporation è una società leader nel settore della tecnologia di computing visuale, specializzata nella creazione di prodotti destinati a perfezionare l'esperienza interattiva sulle piattaforme di computing consumer e professionali. I suoi processori grafici e di comunicazione hanno una enorme diffusione sul mercato e sono incorporati da un'ampia varietà di piattaforme per il computing, fra cui PC consumer per i media digitali, PC aziendali, workstation professionali, sistemi di creazione di contenuto digitale, PC notebook, sistemi di navigazione militare e console per videogiochi. NVIDIA ha sede a Santa Clara, California e offre lavoro a oltre 1.400 persone in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web della società all'indirizzo http://www.nvidia.it/.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione di quelle relative alle previsioni della società in merito ai risultati effettivi della distribuzione della famiglia di prodotti NVIDIA e delle aspettative di crescita del fatturato, sono da ritenersi come pure speculazioni soggette a rischi e incertezze che possono dare luogo a risultati effettivi decisamente differenti da quelli previsti. Tali rischi e incertezze includono, senza limitarsi ad essi, ritardi di produzione o di altro tipo relativi ai nuovi prodotti, difficoltà nel processo di produzione e dipendenza della società da produttori di terze parti, tendenze generali del settore industriale fra cui tendenze cicliche dei settori del PC e dei semiconduttori, il possibile impatto di prodotti concorrenti e prezzi alternativi, l'accettazione da parte del mercato dei nuovi prodotti della società, e la dipendenza della società da sviluppatori ed editori di terze parti. Si raccomanda la lettura da parte degli investitori della relazione annuale della società (Form 10-K) e delle relazioni trimestrali (Form 10-Q) depositate presso la Securities and Exchange Commission, in particolare di quelle sezioni intitolate "Certi rischi commerciali", per una discussione più completa di questi ed altri rischi e incertezze.

Copyright © 2002 NVIDIA® Corporation. Tutti i diritti riservati. Tutti i nomi di società e/o di prodotti possono essere marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

Nota per i redattori: Se siete interessati ad esaminare altro materiale su NVIDIA, fate visita alla Sala stampa virtuale di NVIDIA.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest