NVIDIA svela i nuovi driver a 64 bit per le piattaforme NVIDIA nForce

 
 

NVIDIA Corporation:  
  
Andrew Humber
European PR Manager
NVIDIA Ltd
ahumber@nvidia.com

Press Relations:  
  
Ciarán Brennan or Clive Gorman
Bastion (NVIDIA PR)
Tel: +44 (20) 7490 1323
clive@bastion.co.uk

PER IL RILASCIO IMMEDIATO  

NVIDIA svela i nuovi driver a 64 bit per le piattaforme NVIDIA nForce

I driver NVIDIA supportano la versione beta di Microsoft Windows XP 64-bit Edition for Extended Systems e i processori AMD Athlonä 64 e AMD Opteronä

LONDRA — 21 APRILE, 2004 — NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), leader mondiale nelle soluzioni di elaborazione visiva, ha annunciato oggi l'immediata disponibilità dei nuovi driver software a 64 bit per sistemi e schede madre basati sui processori per media e comunicazioni (MCP) NVIDIA nForce3™. Questa nuova release beta dei driver rappresenta il primo pacchetto di driver per NVIDIA nForce3 realizzato per supportare la release beta del sistema operativo Microsoft® Windows® XP 64-bit Edition for Extended Systems e offre un prezioso supporto alla gestione di sistema per Gigabit Ethernet, alle configurazioni di storage RAID avanzate e alle funzionalità di sicurezza a ottimizzazione hardware che sono integrate negli MCP NVIDIA nForce3.

Ottimizzate per la famiglia di processori AMD64: i processori AMD Athlonä 64, AMD Athlon 64 FX e AMD Opteron™, gli MCP NVIDIA nForce3 offrono alte prestazioni, scalabilità avanzata e una stabilità del sistema senza precedenti, rispondendo alle esigenze più impegnative degli utenti tecnici che si avvalgono della release beta del sistema operativo a 64 bit di Microsoft e di piattaforme AMD64 per creare giochi, tool per sviluppatori e applicazioni di nuova generazione.

“AMD sta aprendo la strada alla diffusione capillare del computing a 64 bit e NVIDIA sta aiutando gli sviluppatori a sfruttare al massimo queste tecnologie con il rilascio dei driver a 64 bit”, ha dichiarato Marty Seyer, vice presidente e general manager, divisione Microprocessori di AMD. “NVIDIA e AMD condividono l'aspirazione a realizzare un'esperienza di computing cinematografico totalmente coinvolgente che era assolutamente impossibile con le limitazioni della memoria a 32 bit. Ora abbiamo davvero fatto un importante passo avanti per tradurla finalmente in realtà.”

Gli MCP NVIDIA nForce3 integrano tecnologie hardware e software che espandono le funzionalità del desktop e offrono il massimo in termini di esperienza digitale e di gioco per il PC. Grazie all'introduzione dell'unica soluzione Gigabit Ethernet nativa ad alta velocità del settore, alle funzionalità fault tolerant di storage RAID ad alte prestazioni e alle opzioni di sicurezza integrate, gli MCP NVIDIA nForce3 offrono prestazioni accelerate per più ambienti di computing, fra cui le piattaforme professionali, consumer e di computing mobile.

“I sistemi basati su MCP NVIDIA nForce3 e i processori AMD Athlon 64 e AMD Opteron offrono una piattaforma di computing compatibile, stabile e affidabile agli utenti che intendono sfruttare al massimo i vantaggi degli ambienti di computing a 32 e 64 bit”, ha dichiarato Dwight Diercks, vicepresidente al software engineering di NVIDIA. “Con la release dei nostri driver beta a 64 bit, NVIDIA, assieme a AMD e Microsoft sta presentando una piattaforma di computing con funzionalità, prestazioni e stabilità all'avanguardia. Proprio ciò che serve agli sviluppatori di contenuto, insomma, per realizzare sbalorditivi giochi, tool e filmati di nuova generazione con un livello di realismo e immagini 3D davvero straordinari.”

Per maggiori informazioni sugli MCP NVIDIA nForce3, visitare www.nvidia.it.

Informazioni su NVIDIA

NVIDIA Corporation è una società leader nel settore della tecnologia di computing visuale, specializzata nella creazione di prodotti destinati a perfezionare l'esperienza interattiva sulle piattaforme di computing consumer e professionali. I suoi processori grafici e di comunicazione hanno una enorme diffusione sul mercato e sono incorporati da un'ampia varietà di piattaforme per il computing, fra cui PC consumer per i media digitali, PC aziendali, workstation professionali, sistemi di creazione di contenuto digitale, PC notebook, sistemi di navigazione militare e console per videogiochi. NVIDIA ha sede a Santa Clara, California e offre lavoro a oltre 1,800 persone in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web della società all'indirizzo www.nvidia.it.

Alcune affermazioni del presente comunicato stampa, ad inclusione di quelle relative alle previsioni della società in merito ai risultati effettivi della distribuzione della famiglia di prodotti NVIDIA e delle aspettative di crescita del fatturato, sono da ritenersi come pure speculazioni soggette a rischi e incertezze che possono dare luogo a risultati effettivi decisamente differenti da quelli previsti. Tali rischi e incertezze includono, senza limitarsi ad essi, ritardi di produzione o di altro tipo relativi ai nuovi prodotti, difficoltà nel processo di produzione e dipendenza della società da produttori di terze parti, tendenze generali del settore industriale fra cui tendenze cicliche dei settori del PC e dei semiconduttori, il possibile impatto di prodotti concorrenti e prezzi alternativi, l'accettazione da parte del mercato dei nuovi prodotti della società, e la dipendenza della società da sviluppatori ed editori di terze parti. Si raccomanda la lettura da parte degli investitori della relazione annuale della società (Form 10-K) e delle relazioni trimestrali (Form 10-Q) depositate presso la Securities and Exchange Commission, in particolare di quelle sezioni intitolate "Certi rischi commerciali", per una discussione più completa di questi ed altri rischi e incertezze.

Copyright © 2004 NVIDIA® Corporation. Tutti i diritti riservati. Tutti i nomi di società e/o di prodotti possono essere nomi depositati, marchi e/o marchi registrati dei rispettivi detentori con i quali sono associati. Caratteristiche, prezzi, disponibilità e specifiche tecniche sono soggetti a modifica senza preavviso.

Nota per i redattori: Se siete interessati ad esaminare altro materiale su NVIDIA, fate visita alla Sala stampa virtuale di NVIDIA.



 
 
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest